Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand
Webosophy 26.08.2010    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Le donne su Facebook portano la democrazia di Pericle nel discorso agli Ateniesi

Io voto Pericle. Nella foto da Wikipedia: Busto di Pericle (copia romana conservata al British Museum di Londra)

 

Indice

  • ed è per questo che la nostra ci
C

Ci si puo' immaginare un mondo dove le donne non portano innovazione ?

Il gruppo su Facebook (donne stese sui libri e non sui letti !) ha segnalato un video messo su Youtube con il discorso di Pericle letto da Paolo Rossi nel 2007, segnalato anche da articolo 21 tempo fa.

Ci si puo' aspettare qualcosa di piu' sgangherato da tanta accozzaglia di persone e di web 2.0 ?

No. E' delirio di lucidita' pura.

Delirio, perche' la chiarezza di pensiero di allora sulla democrazia e' qualcosa di perso oggi.

Buoni brividi a tutti.

Pericle, Discorso agli Ateniesi, 461 a.C.

"Qui ad Atene noi facciamo così.

"Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato democrazia.

"Qui ad Atene noi facciamo così.

"Le leggi qui assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell’eccellenza.

"Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri, chiamato a servire lo Stato, ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento.

"Qui ad Atene noi facciamo così.

"La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana; noi non siamo sospettosi l’uno dell’altro e non infastidiamo mai il nostro prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo.

"Noi siamo liberi, liberi di vivere proprio come ci piace e tuttavia siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi pericolo.

"Un cittadino ateniese non trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private.

"Qui ad Atene noi facciamo così.

"Ci è stato insegnato di rispettare i magistrati, e ci è stato insegnato anche di rispettare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo proteggere coloro che ricevono offesa.

"E ci è stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell’universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è buon senso.

"Qui ad Atene noi facciamo così.

"Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo, ma inutile; e benchè in pochi siano in grado di dare vita ad una politica, beh tutti qui ad Atene siamo in grado di giudicarla.

"Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della democrazia.

"Noi crediamo che la felicità sia il frutto della libertà, ma la libertà sia solo il frutto del valore.

"Insomma, io proclamo che Atene è la scuola dell’Ellade e che ogni ateniese cresce sviluppando in sé una felice versalità, la fiducia in se stesso, la prontezza a fronteggiare qualsiasi situazione ed è per questo che la nostra città è aperta al mondo e noi non cacciamo mai uno straniero.

"Qui ad Atene noi facciamo così.

 Pericle. 461 a.C., che significa avanti Cristo

 

Ma che bei link utili ... :

 

26.08.2010 Spataro
Fonte: Pericle




Segui le novità in materia di Webosophy su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Webosophy:


"Il mio cliente non ha alcuna fretta. Dio ha tutto il tempo del mondo" - Antoni Gaudý


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in