Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Reddito di cittadinanza
anche i senza dimora abbiano una seconda possibilità
adv iusondemand
Apple 15.07.2010    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Iphone & C: Trucchi per scrivere con la tastiera touch di iphone e ipod (e ipad)

La tastiera inglese da' problemi con le accentate ? Con la punteggiatura ? Ecco alcune soluzioni - Photo by Spataro

 

Indice

  • TASTIERA VIRTUALE: E' UTILE ?
S

Sono utente di ipod touch e ipad. Li uso abbastanza di frequente.

Sia per mandare email che messaggi su twitter, sia per prendere appunti.

Scrivendo tanto capita di trovare dei limiti che rallentano la digitazioni.

Vediamo un po' come risolverli.

 

PRIMA DI TUTTO: SBAGLIARE PER FARE GIUSTO

La tastiera virtuale e' piccola, ovviamente, e molto e' stato fatto per velocizzare l'inserimento dei testi.

Alcuni limiti sono pero' veramente antipatici. Vediamo come risolverli.

Sbagliando (o meglio facendo delle operazioni abbastanza intuitive), queste operazioni saranno fatte molto piu' in fretta.

 

PUNTO

Per mettere un punto a volte la tastiera virtuale ci chiede di attivare la punteggiatura o i numeri.

Premendo due volte il tasto spazio verra' inserito automaticamente un punto ed uno spazio, non due spazi, e sarete pronti con la maiuscola.

Avete capito bene: basta mettere due spazi vuoti per fare un punto fermo. Se volete andare a capo premerete dopo il tasto invio.

 

ACCENTATE

Capitera', scrivendo note o email, di maledire la tastiera inglese senza accentate e senza nemmeno l'apostrofo per simulare l'accento.

La soluzione e' piu' semplice: basta tenere premuto il tasto sulla vocale e, senza staccare il dito, scegliere l'accentata dal menu' che comparira' magicamente.

 

COPIA E INCOLLA

Dal web, da certe pagine web, di copiare proprio non se ne parla.

Quando invece vogliamo copiare un testo da un form che stiamo compilando, bastera' prima attivare il form premendo il dito (diciamo in gergo: con un tip), e poi spostare il cursore tenendo premuto il dito sullo schermo.

Rilasciando il dito potrete scrivere, ma potete anche usare le funzioni seleziona, copia o incolla.

In poche parole per copiare e incollare in form ricordate di tenere premuto il dito nello spazio dove i caratteri vengono messi.

 

UNA CHICCA

Una funzione nascosta con cosi' pochi tasti fisici quale puo' essere ?

Premere insieme il tasto accensione e il tasto centrale. Tra le immagini, tra quelle salvate, comparira' una schermata di quello che vedete sul vostro ipod touch, ipad o iphone.

 

MUSICA SUBITO

Un'altra funzione nascosta (che si scopre un po' per caso) e' quella sotto il tasto centrale: premendolo tre volte si accede ad una versione semplificata del player di musica. Potete fermare subito la musica, o chiudere l'applicazione musicale, senza dover passare dall'apposita applicazione e i suoi menu'.

Se invece non state ascoltando musica la pressione del tasto centrale tre volte vi portera' alla ricerca all'interno del dispositivo.

 

TASTIERA VIRTUALE: E' UTILE ?

Per concludere questi piccoli consigli estivi non resta che riflettere sulla portata della tastiera virtuale: essere a portata di mano quando si e' in giro.

La risposta sembra venire dal mercato. La maggior parte degli utenti vogliono una tastiera fisica, e' per questo che tanti altri telefoni hanno piu' successo di iphone.

Io personalmente mi sento piu' a mio agio con quella virtuale quando sono in giro, mi fa scrivere senza premere nulla, ma e' ovviamente un banalissimo gusto personale, non un qualcosa di utile.

Con l'Ipad la scrittura e' piu' veloce e piu' sicura, ma se si tratta di scrivere tanto, una tastiera e' sempre il meglio.

Per aggiornare lo status di twitter o mandare un sms invece la tastiera virtuale e' sufficiente. Anzi, anche prendere un appunto al volo.

Ma a questo punto il primo pensiero sara' poter disporre di quanto scriviamo anche sul nostro pc, quindi e' importante che l'applicazione che usiamo per scrivere permetta anche di esportare i nostri dati, inviandoceli via email o scambiando il file con altre soluzioni.

Purtroppo il mondo Apple e' sicuro ma chiuso: ricordiamoci che quando inseriamo dati in un dispositivo come quelli di Apple dobbiamo poter anche facilmente mandare i contenuti sul nostro desktop, per averne una copia di sicurezza.

Ma ovviamente questi sono problemi diversi dall'avere una tastiera virtuale, in ogni caso avere una tastiera non significa avere i dati che inseriamo disponibili ovunque.

Questo a volte si dimentica. Io stesso ho inserito decine di note fino a quando ho scoperto che le note non si sincronizzano con itunes, per ora.

Insomma: un occhio alla praticita' ma anche all'importanza dei nostri dati.

 

15.07.2010 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Apple su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Apple:


"In Senegal i cantastorie sono chiamati Griot, Principi della Parola" - Babakar Mbaye Ndaak


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in