Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Gli adempimenti privacy per la tua attività
adv iusondemand
Ipad 01.07.2010    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Ipad: telefonare con il voip sip e skype

Sip non e' la vecchia telecom ...

 

Indice

  • QUINDI ?
P

Parlare con Ipad. Una esperienza curiosa.

E' un po' come prendere un foglio di carta e salutare un amico che sta lontano parlando al foglio di carta.

Bisogna provarlo, peccato che manchi il multitask.

 

IPAD NON E' UN TELEFONO

Diciamolo chiaramente: per telefonare l'ipad va bene. Connesso wifi o con una buona connessione 3g potremo fare telefonate con skype o con messagenet (che forniscono applicazioni per iphone / ipod funzionanti anche con ipad).

Messagenet, lo ricordo, e' un servizio che offre fax, voip ed sms via internet, per desktop e device mobili. E' italianissimo e fantastico (e non guadagno nulla a dirlo, ci credo proprio usandolo da anni).

Dicevamo: per telefonare l'ipad e' ottimo. Siamo in albergo all'estero, ci connettiamo ad internet tramite wifi, attiviamo il programma, e telefoniamo in Italia come se fossimo in Italia.

Per ricevere dovremmo lasciare l'applicazione sempre aperta e non fare niente altro. Manca (per ora) il multitasking.

 

IPAD HA IL MICROFONO

Ipod no, bisogna comprarlo a parte insieme alle cuffie. Ipad e Iphone hanno il microfono incorporato.

Che fare quindi ? Avviare il programma, chiamare e parlare. Con skype e' facile, si vede chi c'e' online.

Con Messagenet no, resta utile per chiamare numeri fissi o cellulari.

Sicuramente la preferenza tra i due e' un gusto personale, a me piace usarli entrambi perche' uso messagenet per ricevere fax, e gia' lo uso spesso.

La presenza del microfono dentro uno strumento che e' un lettore stupisce. Abituati a leggere una pagina web con ipad ci si trova a parlare ad un foglio di carta. E' una esperienza curiosa.

 

ALTRI STRUMENTI

I vari messenger sono disponibili anche per ipad: quello di google (google talk) quello di yahoo e tanti altri.

Forse chattare piu' immediato, anche se la tastiera piu' comoda. Poi, oltre ai messaggi, non e' possibile mandare files con facilita', quindi resta uno strumento di comunicazione molto limitato.

Apple con iphone 4g e' entrata nel mercato delle telefonate tra utenti con wifi.

Diciamolo chiaramente: non e' un telefono che funziona sempre e ha numerosi limiti rispetto a skype per desktop che fa molte piu' cose piu' facilmente.

Diciamo quindi che iPad puo' essere usato per chiamare quando non possiamo usare altri strumenti.

L'unica scelta diversa e' quella di skype o messagenet per avere un telefono che funziona solo quando vogliamo noi: non vogliamo essere raggiungibili sempre in diretta, ma ci piace avere una segreteria telefonica che faccia da filtro.

In questi casi allora iPad non cambia l'uso normale che facciamo del telefono.

Ma se la nostra attivita' tradizionale richiede una presenza costante, il telefonino o il telefono fisso restano una scelta migliore.

 

QUINDI ?

Quindi Ipad per parlare ? In casi di emergenza o solo per chiamare, non per ricevere.

Ottimo invece per ricevere via email i messaggi lasciati in segreterie digitali.

Una nota: non ci sono applicazioni specifiche per ipad: bisogna usare quelle per ipod / iphone con lo schermo piu' piccolo, almeno per ora.

 

01.07.2010 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Ipad su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Ipad:


"Non si ricordano i giorni, si ricordano gli attimi." - Cesare Pavese


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in