Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Una cloud tutta europea. Esiste.

open source e federata

adv iusondemand
Ubuntu 24.05.2010    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Windows XP dopo due settimane di Ubuntu: le differenze d'uso

Una prova sul campo veramente tosta. Meglio una bicicletta che ti fa camminare ovunque o una Ferrari che per dare il meglio vuole una pista ? (photo courtesy by Spataro)

 

Indice

  • PERCHE' TORNARE A WINDOWS ?
C

Come sapete mi sono buttato su Ubuntu. Per mille buone ragioni.

Ma vediamo in breve ed in sintesi cosa resta dopo due settimane d'uso.

 

DIFFERENZE

Velocita': ubuntu parte e si spegne in un attimo. Non c'e' paragone. Tuttavia riservando meno di 20gb e consultando molte foto e molti podcast anche lunghi la memoria si riempie di anteprime e di mille altri files. Il consiglio e' di usare ubuntu con i programmi inseriti e pochi altri, senza installare molte cose.

Installando molti programmi la memoria su hd diminuisce e non e' intuitivo liberarla, e non si puo' usare di default quella dell'hard disk di windows.

 

Dati: con ubuntu sono riuscito a mettere ordine nelle miei fotografie e nei miei podcast, oltre che nelle centinaia di canzoni comprate con itunes. Non ci sarei mai riuscito diversamente. Ora tutto e' ordinato in cartelle e ritrovo tutto facilmente. Anche da windows

 

Email: la gestione di evolution e di thunderbird 3 non mi piace. Diventa un problema mettere la posta su ubuntu e poi non vederla su win: bisogna scaricarla due volte.

 

Programmazione e gestione lavoro sul web: Ubuntu vince per velocita'. Talmente veloce che finalmente saturo la banda di fastweb a fibra ottica. E' un lavorare istantaneamente, meglio con chromium sotto ubuntu che e' velocissimo e piu' compatibile di firefox per ubuntu con il webattuale

 

Voip: skype e i.m. vanno alla grande ovunque, nessuna differenza (Se non nelle conferenze video, dove skype per win e per mac e' alla 3.x mentre per ubuntu alla 2.x)

 

Hotkeys: passare da un programma all'altro e gestire il sistema operativo e' facilissimo tramite tastiera. Il mouse si usa molto meno. Adoro abbassare il volume da tastiera e navigare i 4 pannelli e le mille applicazioni con animazioni belle quanto quelle del mac. Ubuntu vince senza paragoni

 

Software: il software center di Ubuntu aiuta su tutto. Imperdibile.

 

PERCHE' TORNARE A WINDOWS ?

Per due motivi: per avere un unico posto dove tenere l'email e perche' ubuntu, dopo centinaia di installazione, migliaia di anteprime di foto, e dopo due programmi di posta elettronica, non si contenta di 10gb. Insomma: e' diventato un po' piu' lento.

La necessita' di fare screencast con files realmente ottimizzati mi impedisce di usare le soluzioni che Ubuntu offre.

Quindi: i due sistemi continueranno a convivere.

Ma accendere Xp, la mattina, e' farsi del male. Dopo 5 minuti ci sono ancora programmi che fanno controlli di ogni genere. Tornare alla bicicletta dopo una Ferrari e' bello, ma non sempre.

Insomma: avere un pc pronto in 30 secondi e' un bisogno fisico. E solo Ubuntu lo da'.

24.05.2010 Spatao
Fonte: Spataro




Segui le novità in materia di Ubuntu su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Ubuntu:


"Una storia non e' mai soltanto una storia" - Babakar Mbaye Ndaak


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in