Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Gli adempimenti privacy per la tua attività
adv iusondemand
Iphone 28.12.2009    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Contratti internet per Iphone a confronto: le offerte di Wind Tim Vodafone e Tre

La scelta del contratto migliore sulla base dei consigli tecnici e degli aspetti legali.

Download or Play, List or RSS:

 

Issuu unavailable. Clicca o scrolla per attivarlo.

Download Pdf

Indice

  • CONCLUSIONI
O

Oggi parliamo di connessioni ad internet per il nostro ipod touch o iphone.

Prima di parlare delle connessioni degli operatori, pensiamo al wi-fi.

WIFI

Avere un iphone e pensare di usare solo il wifi e' sicuramente limitante.

Pero' pensate di avere un mac o un computer windows che condividere la connessione ad internet tramite wifi.

Oppure pensate di avere un router wifi collegato alla vostra adsl.

Pensiamoci bene: in queste situazioni, che occupano la maggior parte del nostro tempo, siamo fermi, e tramite wifi possiamo accedere ad internet senza costi aggiuntivi.

Questa soluzione, l'unica possibile per gli ipod touch, e' importante anche per gli iphone. Ci permette di risparmiare sui tempi di connessione.

Pensiamo di andare in albergo, in Italia o all'estero, e di avere una connessione wifi: non avremo problemi di traffico: sara' il contratto con l'albergatore a risolvere ogni problema. E con il traffico internet su estero in umts carissimo, abbiamo risolto ogni problema.

Pero', inutile dirlo, avere un iphone e non poter guardare la trama di una opera con wikipedia a teatro e' disarmante ... Come anche non poter leggere twitter o facebook mentre si e' in giro, lontani dai bar e ristoranti ancora sprovvisti di wifi.

Quindi, ecco le soluzioni per chi vuole internet in automobile o in viaggio.

 

PUNTO PRIMO: CHE USO SE NE FARA' ?

L'ipod o l'iphone sara' spesso collegato al pc (win o mac) per sincronizzarsi e caricarsi.

In quella occasione si potranno scaricare le musiche e i podcast, oltre che i video.

Quindi la trasmissione di grandi quantità di dati possono essere lasciate al collegamento con il computer, via cavo.

Se in giro vogliamo leggere e rispondere alle email, a twitter, a facebook, ci puo' bastare sia una connessione su base oraria che una sulla quantità di dati.

  • Quella basata su volume ci permette di essere sempre connessi, anche se ogni tanto la linea potrebbe cadere, e la batteria scaricarsi velocissimamente.
  • Quella basata a tempo ci permette di non avere vincoli di dati trasferiti, ma bisogna fare attenzione a non superare il massimo.

Se vogliamo usare le mappe di google ci interesserà anche una copertura capillare, per non dover andare in roaming su altri operatori, spendendo un botto.

Se pensiamo di fare streaming audio o video ci vorra' molta banda e supporto di tanto traffico, anche se non sempre.

Se vogliamo usarlo per il voip (anche skype) i dati trasferiti sono pochi, e possiamo restare sempre on. In tal caso conviene una tariffa a volume.

Attenzione alle salassate.

Attenzione alle caratteristiche degli sforamenti, o perche' il rinnovo si rinnova ma non c'e' credito, o perche' si va in roaming, o perche' si naviga piu' tempo o per piu' dati di quelli da contratto.

Quindi in questi casi e' sempre meglio una ricaricabile e verificare come si comportano gli operatori per evitare di vedersi addebitare soldi. Le carte di credito e gli addebiti in banca sono peggio delle cambiali: i soldi escono subito e per recuperarli dovrete agire con un avvocato.

Quindi ?

Consiglio sempre ricaricabili senza carta di credito ne' rid in banca.

E segnarsi i codici per vedere quanto traffico resta e quando scade.

Attenzione alle offerte che prevedono l'uso di internet solo dall'iphone: non potrete spostare la sim sulla chiavetta del pc e usare la connessione da chiavetta. Valutate se e' il vostro caso.

 

TRE

E' un operatore con il quale mi sono scottato. Cose gratuite diventano a pagamento, e i soldi diminuivano continuamente. Ora offre soluzioni su carta di credito e rid. Le offerte sono quasi sempre riservate solo a queste modalità di pagamento.

Per questo lo escludo, nonostante i prezzi base buoni. Perche' sforare e' un attimo e costa caro.

 

VODAFONE

L'offerta di Vodafone va incontro a chi chiede di usare iphone o altri smartphone per una cosa,  e non altre. Questo mi disorienta, perche' uso sempre un po' tutto.

Se faccio l'offerta facebook e leggo l'email quanto mi costa ?

Stufo di capire il contratto, rinuncio e passo ad altro operatore.

 

TIM

Tim divide tra navigazione da pc e da smartphone. Quella da pc dovrebbe consentire anche lo smartphone, ma ... non si sa mai.

La chiavetta inclusa a 99 euro offre 30 ore di collegamento al mese. Le 30 ore non sono 30 ore (ole') ma sessioni da 15 minuti. Per 20 minuti si consumano due sessioni. Per 31 minuti si consumano 45 minuti. Insomma: si navigerà sempre meno delle 30 ore, che nella nostra fantasia e' un'ora al giorno. Non mi sembra utile, troppo rischioso, se si sta a casa malati le 30 ore si consumano subito.

Senza chiavetta per 20 euro si hanno 100 ore al mese. Interessante. Ma wind si fa pagare 15 euro.

Mille soluzioni in caso di uso in orari particolari. Sara'. Ma non sono convinto sia utile, perche' sforare e' un attimo.

 

WIND

E' il mio operatore per internet. Per parlare uso tim, per navigare wind. A volte non c'e' l'umts, ma per email, twitter, lettura di m.civile.it e' sufficiente. Mi capita nei piccoli centri, ma nei grossi nessun problema. 

Quali i vantaggi ?

Si carica grattando le cartine, 100 ore a sessioni di 15 minuti a 15 euro al mese.

Svantaggi

Si carica in edicola, non al supermercato, se scade si rinnova automaticamente e i consumi sono piu' elevati (50 centisimi all'ora). Bisogna stare attenti, perche' se ci si collega con l'offerta scaduta, ed un credito residuo, si consumano anche soldi che non ci sono in ricarica, e che vengono tolti alla successiva ricarica. La linea, per intenderci, non cade finiti i soldi.

Ma sono 50 centesimi all'ora,  altri operatori tariffano a volume, ed e' una salassata.

Questa offerta e' indipendente da pc, chiavetta o telefonino.

L'altra offerta da 3 euro solo web solo da telefonino non mi serve. Email non e' web, skype non e' web. Insomma: posso solo vedere twitter e facebook e qualche video di youtube, forse, ma solo da telefonino.

 

CONCLUSIONI

La valutazione, per via delle offerte, e' molto soggettiva. Il problema e' che molti acquistano formule e poi attaccano il p2p, riducendo la banda a tutti. A me disturba questa cosa, non so voi :)

A me interessa la flessibilità, che mi permette di usare email, twitter, facebook, podcast, video, da computer e da telefono. Anche se l'ipod o l'iphone consiglio di usarlo in wifi condividendo la connessione dal computer.

Wind permette di farlo, altri operatori tempo fa no.

Quindi, in casa, il mio pc distribuisce la connessione wind ai dispositivi wifi. E con una chiavetta risolvo tutto.

Per chi viaggia capisco che l'iphone senza connessione e' triste. Per chi scarica tanti video e musica dall'iphone e' necessaria una tariffa a tempo, indipendente dal volume.

Per chi invece legge email, mappe di google, voip, skype, twitter, facebook, non consiglio una tariffa a volume inferiore ai 2gb. L'appetito vien mangiando, e piu' si naviga, piu' si consuma.

Per questo contratti (abbonamenti) che vincolano a lungo non sono adatti alle esigenze di chi inizia. 

Chi inizia deve provare quanto consuma. Tenere traccia di quanto tempo sta e quanto trasferisce. Se lo segni, e poi riconsideri l'offerta.

E' quasi peggio di un lavoro, in attesa di formule chiare ed alternative.

Ricordate il wifi: e' fantastico e lascia piu' liberi.

28.12.2009 Spataro
Fonte:

Download Pdf



Segui le novità in materia di Iphone su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)

Aggiornamenti

Contratti internet per Iphone a confronto: le offerte di Wind Tim Vodafone e Tre
Iphone con Tim Wind Vodafone o Tre ?



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Iphone:


"La vita un viaggio da fare a piedi" - B.Chatwin


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in