Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand
Censura 13.12.2009    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

L'Agcom estende regionalmente le sue competenze su media e internet

Alcune conferite per legge, altre interpretate estensivamente. Al centro il diritto di rettifica, la tutela dei minori, roc, tre settori in cui l'interpretazione sta usando termini sempre piu' ampi per coinvolgere ogni attivitā su internet. Basterā, ma ci vuole, un comma di una legge per rendere pieni i poteri che si stanno predisponendo.

 

Indice

  • Siglata la convenzione Agcom - Co.re.com
A

Autorità per le garanzie nelle comunicazioni

COMUNICATO STAMPA

Siglata la convenzione Agcom - Co.re.com Campania

È stato sottoscritta questa mattina a Napoli, presso la sede dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, la convenzione per l’esercizio delle funzioni delegate tra l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e il Comitato Regionale delle Comunicazioni della Campania. A siglare il documento, il presidente dell’Autorità, Corrado Calabrò, il Presidente del Corecom Campania, Giovanni Festa, e il Presidente f.f. del Consiglio Regionale della Regione Campania, Gennaro Mucciolo.

La convenzione, che ha durata triennale e si affianca alle altre già sottoscritte, prevede l’esercizio di quattro deleghe: la vigilanza per la tutela dei minori; i sondaggi; la tutela del diritto di rettifica; la conciliazione delle controversie nel settore delle telecomunicazioni.
Successivamente, sulla base di una verifica delle disponibilità delle risorse finanziarie e della funzionalità delle strutture dei Co.Re.Com, potranno essere attivate le ulteriori deleghe riguardanti: la vigilanza in materia di diritti di interconnessione e accesso, di conformità alla legge dei servizi e dei prodotti e della loro modalità di distribuzione, la tenuta del Registro degli operatori di comunicazione, il monitoraggio delle trasmissioni radiotelevisive.

I Comitati regionali per le comunicazioni (Co.re.com.) sono previsti dalla legge 249/97, istitutiva dell’Agcom che li qualifica “organi funzionali dell’Autorità”. Essi vengono istituiti con legge regionale e hanno come missione quella di “assicurare sul territorio le necessarie funzioni di governo, di garanzia e di controllo in tema di comunicazioni”, in difesa degli interessi dei cittadini.

Per il Presidente dell’Autorità, Corrado Calabrò, il conferimento delle deleghe al Co.re.com della Campania assicura un più forte presidio dell’Agcom a livello locale nella sua fondamentale attività di tutela dell’utenza e rappresenta un primo, fondamentale passo verso“l’ultimo miglio” del governo delle comunicazioni.”

Per il Presidente del Co.re.com Campania, Giovanni Festa, “la firma della convenzione con l’Agcom, che prevede la concessione del primo pacchetto di deleghe, rappresenta per il Co.re.com Campania uno straordinario traguardo che testimonia l’impegno del Comitato regionale. Dopo sette anni dall’approvazione della legge istitutiva del Co.re.com ora anche la nostra Regione può gestire deleghe che sono nell’interesse del cittadino-utente”.

Napoli, 10 dicembre 2009

13.12.2009 Spataro
Fonte: Agcom




Segui le novità in materia di Censura su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Censura:


"Se il nostro solo strumento č un martello, ogni problema assomiglierā ad un chiodo da battere" - Bill Gates


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in