Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Domini 08.10.2009    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

I nuovi domini .it senza fax: cosa e' cambiato nel concreto ?

Un fantastico intervento di un lettore. Grassetto di Spataro
Spataro

 

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

N

Non evidenziamo i commenti dei nostri lettori se non sono veramente interessanti.

In questo caso il contributo e' completo e mette l'accento su aspetti pratici molto rilevanti, anche per i professionisti che ci seguono.

Grazie al lettore, e buona lettura del suo intervento.

---

E' vero che le registrazioni si sono allineate, per tempistiche ma non per burocrazia, ai canoni internazionali, ma i trasferimenti in alcuni casi si sono complicati.

Il registro ha dato tempo 2 anni per poter diventare Registrar oppure lasciar decadere il contratto maintainer.

Alcune società hanno deciso di aprire nuove posizioni REGISTRAR per i nuovi domini e lasciar invece attiva la situazione di Maintainer per la gestione dei vecchi domini.

Questo causerà, per questi 2 anni, il continuo uso di FAX per i trasferimenti.

Perchè è stata data questa possibilità di aver attive due posizioni? Perchè non allinearsi in breve tempo ai canoni internazionali per limitare la confusione ai clienti?

I poveri clienti quando vorranno trasferire un dominio saranno in una situazione di massima confusione visto che dovranno capire se il loro dominio è gestito da un registrar o da un maintainer. La confusione viene ampliata nel momento in cui vi sono maintainer e registrar col solito nome xx-REG e xx-MNT.

Torniamo alla registrazione di un dominio.

In rete non è stato chiarito un punto fondamentale. La priorità di registrazione dei domini.

Dal momento in cui è partito il SINCRONO la priorità delle registrazioni è di coloro che inviano le richieste via Registrar.

Nei due anni di situazione ibrida, il registro metterà su un “”secondo piano””, per ovvi motivi, la ricezione del fax.

Assegnerà il diritto di registrazione non in base alla data e ora di ricezione di un fax, come accadeva fino al 27/9, bensì alla data e ora di lettura del medesimo fax a meno che quel dominio non sia già stato registrato tramite un Registrar accreditato.

Questa situazione è comprensibile visto che le registrazioni tramite Registrar, avvengono in tempo reale.

Esempio ASINCRONO:

- venerdì sera invio una lar per il dominio dipopo . it.
- Giovanni invia una lar sabato mattina per il solito dominio.

Lunedì mattina il registro prende in considerazione e accetta la lar di venerdì sera.

Esempio sincrono:

- venerdì sera invio una lar per il dominio dipopo. It
- Giovanni registra il solito dominio presso un Registrar in tempo reale.

Lunedì mattina il Registro leggerà il fax inviato il venerdì, ma essendo il dominio stato registrato in tempo reale, venerdì o sabato o domenica piuttosto che lunedì mattina, dovrà forzatamente respingere la richiesta di registrazione visto che il dominio è stato registrato col metodo sincrono e non può ovviamente essere cancellato.

Morale, chi sceglie un registrar avrà maggiori garanzie di registrazione di chi sceglierà un Maintainer.

Tornando ai trasferimenti, se il Registro avesse optato per una situazione: REGISTRAR entro qualche mese, sicuramente avrebbe creato qualche problema ai vari maintainer, però avrebbe semplificato molto la cosa lato cliente finale.

I trasferimenti da REGISTRAR a REGISTRAR avvengono tramite l'uso di un codice di autorizzazione, come accade per i domini internazionali, mentre i trasferimenti da MAINTAINER a REGISTRAR avvengono tramite FAX.......ADDIO AL FAX? non proprio...per 2 anni ci sarà ancora

Scusate il disturbo

Buona giornata

www.serverweb.net

08.10.2009 Spataro
Serverweb.net


Videocamere non autorizzate in condominio non violano la privacy contro lo stalking
Backorder di domini
Pending delete
Provvedimento AGCM su un fornitore servizi internet hosting, domini e simili
Diritto d'autore: novita' sulle opere orfane
La scelta del nome e il dominio di primo livello
Scivolone di Canonical su FixUbuntu.com
Siae: il tormento borderau Siae
Domini e pubblicita' ingannevole
Domini simili e denominazioni comuni: non c'e' concorrenza sleale



Segui le novità in materia di Domini su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.073
adv IusOnDemand