Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Rettifica 06.05.2009    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Cassinelli spazza via D'Alia. E' ufficiale. E un po' di dietro le quinte.

Una bella pagina.
Spataro

Download or Play, List or RSS:

 

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

C

Ci sono belle pagine di storia e vanno dette.

E' stato preannunciato da tutti che l'art. 60 (ex 50 bis D'Alia) sarebbe stato soppresso.

Oggi leggo sul sito della Camera il resoconto, e confermo.

 

COSA SAREBBE SUCCESSO

Se fosse passato il 50 bis (poi 60 alla Camera, che D'Alia sembra aver riconosciuto in un convegno essere un errore), entro 48 ore da una qualsiasi richiesta di rettifica,  senza alcuna valutazione la rettifica sarebbe stata pubblicata. In mancanza, automaticamente, una sanzione amministrativa pesantissima.

Chi abbia suggerito a D'Alia questo testo meriterebbe di avere un nome e cognome, se non altro per la figuraccia che gli ha fatto fare. Ricordiamo che il Governo ha espresso parere conforme. Ma solo perseverare e' diabolico, quindi apprezziamo l'intelligenza di D'Alia.

 

COSA E' SUCCESSO

Cassinelli e Scorza hanno preso contatti. Devo dare atto a Scorza che e' stato molto piu' intelligente e propositivo di me. Hanno provato a scrivere un testo di compromesso per ridurre la portata dell'emendamento D'Alia.

Quanto ho visto il testo del compromesso non ho nascosto a Scorza la mia netta contrarietà. Non era, per me, un compromesso accettabile.

Ma tra persone serie la diversità di vedute non ha mai portato ad un calo di stima, anzi. Ci siamo apprezzati.

Ma alla Camera Cassinelli ha superato se' stesso: ha fatto cancellare completamente l'art. 60, come ritenevo corretto anche io.

Ne parlavo con Scorza via email e lo scrivevo con inusitata determinazione su questo sito.

Sia ben chiaro: io non sono nessuno. Sono uno che legge e che cerca di capire. Quel testo, pur nella proposta di modifica, non  poteva reggere, sia pure frutto di compromesso.

Devo dare atto che Scorza e Cassinelli, parlandosi, hanno letto il testo con intelligenze senza pregiudizi.

E Cassinelli ha chiesto, e ottenuto, la soppressione.

Tutti hanno parlato di un successo per il web.

Sono assolutamente d'accordo. Cassinelli^ , Palmieri, Mannucci, D'Alia, Scorza e pochi altri hanno fatto la differenza.

Una e' rimasta a fare la Savonarola da sola. Sempre piu' sola.

Ma gli altri hanno capito che anche le parole dei tanti nessuno che hanno protestato avevano ragioni da vendere.

Ascoltarsi conviene a tutti.

 

 

06.05.2009 Spataro
Spataro


Ddl sul diffamazione, rettifica e ingiuria: ripresa la discussione al Senato, dopo l'approvazione alla Camera
Bavaglio alla stampa: Diffamazione, ingiuria,rettifica e obbligo di indicare la fonte per i giornalisti. E Agcom
Diffamazione e natura editoriale dei blog online: guida per giornalisti.
Diritto all'oblio: il testo delle Cassazione 5525 del 2012
Diritto di rettifica: altro che accordo salva blog !
Wikipedia sciopera contro la legge bavaglio. Il comunicato
Diritto di rettifica ed intercettazioni: una precisazione
Diritto di rettifica: istruzioni per l'uso - una guida ancora da aggiornare
Diritto di rettifica per i siti internet: il nuovo comma 29
Diritto di rettifica avanti tutta e Regolamentazione webtv e webradio.



Segui le novità in materia di Rettifica su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.075