Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Rettifica 25.02.2009    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Diritto di rettifica: la Commissione chiede venga limitato alle testate giornalistiche

Quello che diciamo da anni e' ora confermato dalla Commissione IX della Camera. Tuttavia non si distingue esplicitamente, nei siti registrati come testate giornalistiche, che le rettifiche ai commenti dei lettori non sono le rettifiche ai contenuti del giornale. Cosi' chiunque potrebbe ancora chiedere la rettifica ai commenti entro 48 ore e in mancanza rendere il giornale responsabile per i commenti, nonostante la commissione dichiaratamente riconosca che e' l'autore dei commenti responsabile degli stessi.
Spataro

Download or Play, List or RSS:

 

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

P

PARERE DELLA IX COMMISSIONE PERMANENTE (Trasporti, poste e telecomunicazioni)

        La IX Commissione,

            esaminato il nuovo testo del disegno di legge recante: «Norme in materia di intercettazioni telefoniche, telematiche e ambientali» (C. 1415 Governo e abbinate);

            considerato, per quanto attiene ai profili di competenza della Commissione, che l'articolo 15 estende ai siti informatici le procedure di rettifica delle informazioni ritenute non veritiere o lesive della reputazione dei soggetti coinvolti, prevedendo che «per i siti informatici, le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono»;

            osservato che tale previsione, in quanto riferita ad un termine generico come «siti informatici», sembra porre l'obbligo di rettifica a carico, piuttosto che degli autori dei contenuti diffamatori, dei gestori di piattaforme che ospitano contenuti realizzati da terzi, che, in considerazione del volume dei contenuti ospitati dalla piattaforma, non sarebbero in grado di far fronte a tale obbligo;

            ritenuto pertanto che l'obbligo di rettifica, di cui all'articolo 8 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, come modificato dall'articolo 15 del provvedimento in esame, piuttosto che essere riferito genericamente «ai siti informatici», debba essere riferito ai giornali e periodici diffusi per via telematica e soggetti all'obbligo di registrazione di cui all'articolo 5 della citata legge n. 47 del 1948,

        esprime

PARERE FAVOREVOLE

con la seguente condizione:

            alla lettera a) del comma 1 dell'articolo 15, capoverso, sostituire le parole: «Per i siti informatici» con le seguenti: «Per i giornali e periodici diffusi per via telematica e soggetti all'obbligo di registrazione di cui all'articolo 5»,

conseguentemente:

            alla lettera d) del medesimo comma, capoverso, sostituire le parole: «per quanto riguarda i siti informatici», ovunque ricorrano, con le seguenti: «per quanto riguarda i giornali e periodici diffusi per via telematica, di cui al secondo periodo del medesimo quarto comma»;

            alla lettera e) del medesimo comma, capoverso, sostituire le parole: «o delle trasmissioni informatiche o telematiche» con le seguenti: «^ o dei giornali e periodici diffusi per via telematica, di cui al secondo periodo del quarto comma».

25.02.2009 Spataro
Camera


Ddl sul diffamazione, rettifica e ingiuria: ripresa la discussione al Senato, dopo l'approvazione alla Camera
Bavaglio alla stampa: Diffamazione, ingiuria,rettifica e obbligo di indicare la fonte per i giornalisti. E Agcom
Diffamazione e natura editoriale dei blog online: guida per giornalisti.
Diritto all'oblio: il testo delle Cassazione 5525 del 2012
Diritto di rettifica: altro che accordo salva blog !
Wikipedia sciopera contro la legge bavaglio. Il comunicato
Diritto di rettifica ed intercettazioni: una precisazione
Diritto di rettifica: istruzioni per l'uso - una guida ancora da aggiornare
Diritto di rettifica per i siti internet: il nuovo comma 29
Diritto di rettifica avanti tutta e Regolamentazione webtv e webradio.



Segui le novità in materia di Rettifica su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.077