Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Voip 29.10.2008    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Agcom acceleri la definizione del protocollo SIP prima di altri - Assoprovider

Riceviamo da Assoprovider e segnaliamo - mercoledì 29 ottobre 2008


Spataro

 

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

A


Assoprovider richiede il sollecito rilascio, da parte di AGCOM, della specifica tecnica per l'interconnessione mediante protocollo SIP tra le reti a commutazione di circuito ed i servizi ECS VoIP (meglio noti come numerazione 55), e richiede che tale rilascio preceda quello ormai imminente, della medesima specifica di interconnessione, realizzata mediante il protocollo SS7.

L'elaborazione della specifica di interconnessione mediante protcollo SIP ed il suo rilascio dipendono esclusivamente da AGCOM (diversamente da quanto previsto per l'interconnessione mediante protocoloo SS7, ove è necessario il coinvolgimento dell'ex Ministero delle Comunicazioni) -  pertanto il processo per la sua definizione, ora gravemente in ritardo rispetto a quello in atto per la specifica utilizzante il protocollo SS7, può essere facilmente accelerato da AGCOM, se quest'ultima ne ha la volontà.

L'introduzione di una specifica di interconnessione mediante protocollo SS7 in assenza della equivalente specifica realizzata mediante protocollo SIP, agevolerebbe invece indebitamente ed inspiegabilmente gli operatori telefonici proprio a discapito degli ISP, destinatari originari della delibera AGCOM istitutiva dei servizi ECS (VoIP) in quanto essa porrebbe solo nelle mani di chi può' realizzare anche il trasporto, la libertà di attuare l'interconnessione, relegando ad un ruolo di subordine, tutti i puri fornitori di servizio VoIP.

Assoprovider è per questo motivo certa che AGCOM, coerentemente con le sue scelte passate sul VoIP, ^ vorrà muoversi tempestivamente per tutelare anche gli interessi degli ISP, garantendo così il reale pluralismo nella fornitura di servizi VoIP, unica vera garanzia per l'utente finale e per uno sviluppo corretto del mercato. Assoprovider monitorerà i lavori in tale senso, pronta a denunciare ogni ulteriore ritardo per il rilascio della specifica di interconnessione mediante protocollo SIP.

29.10.2008 Spataro
assoprovider


Tecnopraticanti: comunicazioni di lavoro oltre l'email e la PEC
Net neutralilty: risoluzione del Parlamento Europeo
Voip, email, web e amministratori di sistema: interviente il Garante Privacy
Vodafone cambia contratto e fa pagare per skype ed il voip
Ipad: telefonare con il voip sip e skype
Arriva Skype sui Nokia: come scegliere i telefonini per parlare nell'era di internet
Invece del cellulare un numero voip su Smartphone Android, Iphone, Ipod e pc win o mac
Le intercettazioni private con i computer: Gps e Skype
Vodafone offre internet mobile ad un euro al giorno. Senza voip, senza p2p, senza messenger
Il contratto tra Skype ed Ebay e il business model nelle cessioni



Segui le novità in materia di Voip su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.094