Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Codiceinternet 13.10.2008    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

I miei due cents su Codice Internet

Una iniziativa. Nuovissima.

 

Vimeo unavailable. Clicca o scrolla per attivarlo.

Indice

  • Oggi ci vogliono le autostrade telematic
M

Marco vede lontano. In breve io la vedo cosi'.

Di fatto faccio formazione con questi siti. Le novità pubblicate sono proposte, ma l'interesse mio e' per la formazione dei lettori.

Facendo innovazione continua devo anche spiegarla. Tutto qui.

 

PERPLESSITA'

Da blogger, inizialmente, non ho capito il risultato che Montemagno voleva raggiungere.

Rispetto ad altri ho partecipato con entusiasmo a moltissimi incontri. Mi reputo un esperto di internet, ma l'aver presenziato a tanti incontri mi ha dato moltissimi stimoli.

Il problema maggiore e' capire il target. Da una parte siamo noi gli interessati piu' forti, i blogger esperti. Ma e' anche vero che ci sono moltissimi curiosi il cui amore per internet e' tutto da intercettare e far sbocciare.

Questi non vogliono conoscere le nostre valutazioni.

Vogliono comprare  un netbook e aprire una casella di posta elettronica. Questi sono gli scogli.

 

 codiceinternet-1small.jpg

 

IL POSITIVO

Straordinario entusiasmo di chi ha partecipato. Marco sa tirare fuori il meglio e l'interessante che e' dentro ognuno di noi.

Chi ha partecipato l'ha compreso.

Molti sono rimasti alla finestra ad aspettare le reazioni. Questo mi piace poco, ci si deve sporcare le mani.

Naturalmente per me era facile arrivare in bicicletta in Galleria e seguire. Purtroppo le ultime due settimane non ho potuto essere presente come volevo, troppe scadenze non rinviabili.

Ma c'e' la certezza che noi esperti del web abbiamo la consapevolezza di poter cambiare il modo di lavorare, mentre i curiosi sono affascinati dal nostro entusiasmo, e dal fatto che grazie ad internet mangiamo.

Straordinario risultato il coinvolgimento di imprese ed istituzioni. Peccato pero' nei geek italiani che non hanno sostenuto l'evento come meritava.

 

CONCLUSIONI

A Marco, al quale segnalero' questo post non appena pubblicato, raccomando di tenere duro. Naturalmente quando si fa qualcosa di nuovo ci sono cose che vanno e cose che vanno meno.

Il consiglio e' di stimolare meglio il passaparola in rete, facilitandolo con un progetto semplice e concreto che dia visibilità a tutti. Ci vuole poco, ma lui ha i mezzi e la credibilità per far decollare una idea simile piu' di quanto ognuno di noi puo' fare.

Per il resto raccomando a tutti di ascoltare i video di blogosferesu Youtube: scoprirete quanta sostanza e' circolata in questi giorni, e quanto ancora si puo' fare su internet.

A chi non c'era diro' che si e' perso un evento memorabile per spirito e finalità. Osare cosi' tanto in Italia non e' facile, siamo tutti diffidenti e conservatori. Ma e' la direzione giusta. Dobbiamo spiegare internet e farla crescere.

Lo sviluppo delle autostrade ha fatto decollare l'Italia del dopoguerra.

Oggi ci vogliono le autostrade telematiche, e togliere i mille caselli che ogni operatore mette sulla propria tratta autostradale.

Marco puo' aiutare a spingere questa e altre scelte. Non ci sono altri in grado di comunicare all'opinione pubblica e ai politici. Sfruttiamolo, visto che si mette a disposizione.

 

13.10.2008 Spataro
Fonte: Spataro




Segui le novità in materia di Codiceinternet su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Codiceinternet:


"I nostri problemi vengono creati dall'uomo, perciņ possono essere risolti dall'uomo." - John F. Kennedy 1962


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in