Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Software 22.05.2008    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Il software del Giovedi': Windows Xp in pre downgrade, e non scherzo.

Si avvicina il mese di giugno. Cesserà veramente il supporto a Xp ? I clienti vogliono XP, ma soprattutto gli esperti non vogliono Vista. Cosa succederà ?

 

Indice

  • LA PETIZIONE
W

Windows xp non sara' piu' supportato da Microsoft da giugno 2008.

Questo l'annuncio della casa madre. Preoccupa tutti moltissimo, vediamo perche'.

I MIEI ULTIMI PC

Ho da qualche mese due pc della Dell e null'altro per tirare avanti la baracca. Vecchi monitori, vecchie stampanti ottime, bastano.

I pc non sono straordinari, anzi ho proprio puntato al ribasso, per avere un pc che non mi metta troppo avanti rispetto a tutti. Da sempre compro pc non dell'ultimissma generazione. Dual core, 2gb di ram e 120gb di hard disk. Pochino, come vedete.

Il primo e' stato acquistato con Vista. Dopo una settimana di santi caduti rovinasamente dal cielo perche' ogni cosa e' cambiata, e in modo piu' complicato non solo diverso, ho deciso di sopravvivere. Troppi danni dal passaggio di sistema operativo che con la vecchia versione di xp non e' compatibile se non assoldando qualche tecnico di Microsoft a tempo pieno.

Hardware incompatibile, condivisione in rete impossibile, operazioni prima banali ora difficilissime. A proposito: anche la scheda di rete e' tra quelle che Vista vuole ...

Il secondo pc e' stato comprato tassativamente con xp. Non avrei comprato mai un altro Vista, nemmeno per averli compatibili tra di loro e incompatibili con linux o mac o il s.o. della sora cesira.

C'e' gente che diventa matta ad autorizzare il pc ad installare software.

Io uso xp. Richiede macchine meno potenti e funziona con mille software senza difficolta'.

 

MICROSOFT

Nonostante le critiche di tutti gli esperti, Windows xp sara' ritirato da Microsoft, obbligando a perdere mesi a capire cosa cavolo vuole il nuovo sistema operativo per fare cose che il vecchio sapeva fare benissimo.

Ho perso una settimana di lavoro che nessuno mi paghera'. Non tornero' a Vista nemmeno "pagato", piuttosto passo tutto su Linux, che sto già testando.

Anzi: piuttosto non cambiero' mai i pc che ho ora.

Se volete passare a Vista, auguri. Il male minore e' aspettare 15 minuti perchè il vecchio notebook in rete venga visto da Vista. E' normale, c'e' scritto nell'help.

E io che faccio ? Aspetto i comodi di Vista ? Non basta neanche resettare.

Se poi si entra in funzioni interne, come le operazioni pianificate, vi renderete conto che qualcuno ha modificato nell'ottica di tutti programmatori, ma io che programmatore pur sono, non sono riuscito a far partire una banale operazione pianificata dopo decine di anni che lo faccio.

Insomma: e' il momento di restare con il vecchio sistema operativo e lavorare con strumenti compatibili con linux e mac: thunderbird, firefox, open office, skype.

 

LA PETIZIONE

Al link la petizione perche' il supporto a xp continui. I produttori offrono istruzioni su come utilizzare xp pur comprando vista: si chiama predowngrade

Il pre downgrade permette di installare xp su una macchina comprata con Vista, purche' se ne faccia richiesta prima dell'acquisto (secondo alcuni).

A proposito: avete presente le licenze che mettono lacci al downgrade ? Vorrei proprio che qualcuno fosse chiamato a dichiararle nulle: io pago, per una versione successiva, e non posso usarne una precedente e inferiore ? Da tempo gli esperti hanno sottolineato questa possibilità, ma per ora lo scontro non c'e' stato.

Perche' fino a ieri ogni nuova versione di Microsoft era migliore. Non ascoltare i clienti in tutto il mondo e' pericolosissimo. Ormai troppi chiedono xp, ci si dovrebbe preoccupare.

22.05.2008 Spataro
Fonte: spataro




Segui le novità in materia di Software su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Software:


"Saremo noi che abbiamo nella testa un maledetto muro" - Ivano Fossati


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in