Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Siae 17.03.2008    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Diritto d'autore alla Siae e Diritti connessi alla SCF

Date a Cesare quello che e' di Cesare e ... - Photo credit to gabrielsya
Spataro

 

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

A

Ascoltate musica in un luogo aperto al pubblico ? Credevate che la Siae fosse sufficiente ?

No: ci sono i diritti connessi. E fioccano le multe.

 

Cosa sono i diritti connessi ?

 Credevate bastasse pagare i diritti d'autore alla Siae ? No: la Siae paga gli autori, non i produttori.

La Siae paga gli autori per il diritto d'autore.

Ma il discografico, la cui musica viene trasmessa, ha pure lui dei diritti: si chiamano connessi, e sono i diritti dovuti agli altri soggetti che non sono gli autori.

I compensi per il diritto d'autore si pagano alla Siae.

I compensi per i diritti connessi si pagano tramite la SCF (società consortile fonografici).

Non basta pagare gli uni e non gli altri. La Guardia di Finanza e' in giro per locali pubblici.

 

Chi li deve pagare ?

 Chi trasmette musica in pubblico dal proprio locale, o dal proprio sito.

 Cioe' ? Tutti quelli che hanno una tv o una radio in un bar, chi ha un embed di youtube ? Di una radio ?

 Oltre ai diritti d'autore ricordate.

 In tutte le interviste e scritti della Siae e della Scf c'e' sempre una premessa, travolta espressa, talvolta omessa: riguarda gli autori e i produttori che sono associati alla Siae.

 Cosa significa ? Che se qualcuno, nel mondo, usa licenza creative commons, voi potete usarla. Mi raccomando: documentate sempre la licenza, citando la fonte in ogni situazione (locale pubblico o radio su sito web), in modo da poter sempre documentare che trasmette solo musica creative commons.

La questione riguarda la paternità dell'opera: se l'autore non e' iscritto alla Siae e il produttore non e' nella SCF, voi dovete discuterne direttamente con l'autore o con il produttore, che vi deve autorizzare.

Ma se la licenza e' rilasciata in creative commons, ecco che l'autore (che spesso e' anche produttore in questi casi) rinuncia ai proprio compensi pur di farsi conoscere.

 

Alcuni esempi ? 

Due Jamendo.com e Incopetech.com

Entrambi consentono l'uso delle musiche anche a fini commerciali (non tutte: ricordate di stampare le licenze o salvare le pagine web corrispondenti nella stessa cartella degli mp3 per non impazzire in un secondo momento).

Voi registrate il vostro audio e mettete la musica di sottofondo preferita. Citate la fonte con nome, cognome, indirizzo internet all'interno del vostro sito, podcast, o tabulato  (se locale pubblico).

Poi dubito che siano tutti ferrati in materia, quindi non fate gli ingenui e documentate la provenienza dei vostri mp3. L'ordine e' indice anche di onestà e attenzione ai diritti di autori e produttori, in questi casi.

 

Quindi ? 

Pagare. Troverete sui siti (Segue elenco di link) una marea di informazioni su come pagare, a prezzi folli per chi usa internet in un certo modo.

Pero' qualche discografico sottolinea i limiti della Siae e della Scf, spesso non evidenziati quanto si dovrebbe.

Alcuni stanno gia' facendo una battaglia di trasparenza su questo fronte. Il risultato: tutti quanti citiamo volentieri autori stranieri e gli italiani si arrangino, perche' in Italia, se iscritti alla Siae, non possono anche distribuire musica gratis. Questa e' una clausola di esclusiva che potrebbe essere invalidata in giudizio.

Piu' semplicemente alcuni si registrano come autori negli USA e godono comunque della tutela della Siae per gli accordi internazionali, senza subire l'esclusiva.

 

Link: 

Siae: http://www.siae.it

Scf: http://www.scfitalia.it/showPage.php?template=utilizzatori&id=1 

Chiodaroli, presidente scf: http://www.scarichiamoli.org/main.php?page=interviste/chiodaroli

Diritti d'autore e connessi: http://www.fabiogiacomini.it/?p=263

^ Filippo Rinaldi, Bmg ricordi, sugli autori iscritti: http://www.apogeonline.com/webzine/2006/04/06/01/200604060101

 

 

 

17.03.2008 Spataro
Spataro


La fine del monopolio SIAE per decreto d'urgenza e' costituzionale
SIAE: condannata per monopolio dall'AGCM
Enzo Mazza: Bollino e' solo degli italiani ed e' da medioevo
SoundReef alla Camera: noi abbiamo portato modernita'
CURIA e SIAE: Accordi privati, rimborso e esenzione dall'equo compenso. Testo integrale
Equo compenso per la copia privata alla UE
SoundReef: L'Europa ha imposto alle collecting societies di rispettare le licenze creative commons
Rummo: confini tra diritto d'autore e brevetto
Tribunale di Milano: Soundreef e' legittima alternativa alla Siae
Copia privata: Dday fa i conti alla Siae. Poveri autori ... !



Segui le novità in materia di Siae su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.086