Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il glossario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Glossario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Censura 07.02.2008    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

I giornali hanno avviato una campagna per denigrare internet.

Sempre piu' se ne accorgono, ma ora bisogna metterlo in evidenza.

 

I

Internet e' bello, internet e' brutto.

Si puo' dire tutto, e l'opposto. Una cosa e' certa: da quando c'e' internet vengono arrestate molte piu' persone per i crimini che commettono e che poi diffondono grazie alle nuove tecnologie, spesso con i cellulari che ormai sono piu' utili di un coltellino svizzero.

Un aiuto quindi per trovare i delinquenti, senza dubbi e senza ma.

Pero' a qualcuno non piace. Sappiamo che a destra e a sinistra si vuole mettere la censura ai video, l'hanno dichiarato e l'abbiamo gia' segnalato.

Ci sono giornali sul web che con metodo hanno iniziato a riportare ogni notizia negativa con enfasi nelle proprie pagine, facendo credere che internet sia pericolosa e violenta. e quindi debba essere regolamentata a priori.

Come se prima di prendere l'automobile dovessimo indicare il percorso che faremo, per prevenire incidenti. 

La scelta di alcuni giornali non passa inosservata.

Ed e' pessima informazione.

Ma provate a girare i social network e guardate cosa scrivono le persone sui giornalisti italiani.

Meglio rifletterci, prima di restare a pubblicare solo per i finanziamenti pubblici invece che per vendere.

 

 

07.02.2008 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Censura su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store






La prova del sorpasso pericoloso
adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.022