Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Configurazione di rete 19.09.2007    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Ecco come connettersi ad una rete xp da Vista e Mac: una soluzione completa e una funzionante nell'emergenza

Problemi assurdi del nuovo Vista

 

Indice

  • AGGIORNAMENTO
&

 

IL PROBLEMA

Come tanti, ho una piccola rete sotto Xp.

Ho dovuto acquistare un pc con Vista: pur seguendo le istruzioni, la connessione alla rete talvolta va, talaltra no.

Vediamo come salvare capra e cavoli.

 

SE ACQUISTATE UN NUOVO PC CON VISTA

E' difficile che possa funzionare Xp. Ma anche ubuntu. Le schede di rete pare siano diverse. In effetti Ubuntu sotto un pc con Vista non trova le schede di rete.

Se vi funziona la connessione di rete, e vi resta connesso alla vecchia rete, ritenetevi fortunati.

Prima di risolvere per Vista vediamo gli altri sistemi operativi


CON IL MAC ?

Basta seguire le istruzioni su questo sito

In due minuti mi sono collegato al server centrale e ho potuto leggere i documenti. Con Mac osx tiger 10.4.

Semplicemente funziona. Da non credere. Per ricollegarvi alla rete basta che da Finder cliccate su VAI e CONNESSIONE AL SERVER. Indicate l'indirizzo ip della macchina che fa da server, il resto e' una passeggiata (se avete attivato samba come indicato al link sopra indicato).

Per quanto riguarda le stampanti, con osx Tiger ci sono problemi che si dice non ci saranno con Leopard, ma dovrebbe bastare una utility chiamata gimp-print disponibile su gimp-print.sourceforge.it

 

CON LINUX ?

Ubuntu, se riconosce la scheda di rete, trova la vostra rete e si collega senza problemi. Anche dawnsmalllinux e' ottimo, ma per smanettoni anche se piu' leggero.

Da Linux a Xp e' una passeggiata.

 

DA VISTA A XP

E' possibile collegarsi ad una rete Xp in modo da lavorare direttamente sul server, oppure creare una cartella dentro la quale prendere e spostare i files.

Si tratta di un collegamento ftp: e vi assicuro che vale la pena.

 

SERVER FTP: QUALE ?

E' uno dei protocolli piu' noti, da usare solo in reti interne sicure, non usatelo all'esterno.

Scaricate filezilla server. E' un programma che, avviato, aspetta di ricevere "chiamate" con protocollo ftp.

Create un nuovo utente, e date a questo utente il permesso di accedere alla cartella condivisa in rete.

Salvate e andate su altri computer.

 

GLI ALTRI COMPUTER DELLA RETE

Potete, manualmente, usare un client ftp. Sempre da FileZilla ne trovate uno discreto. Ma lo sconsiglio a chi non e' abituato.

Potete invece entrare in Risorse di rete di Vista o Xp e aggiungere una nuova risorsa.

La nuova risorsa sara': ftp://1.xxx.xxx.xxx che e' l'indirizzo ip del server (l'indirizzo ip lo trovate eseguendo dal server, da START, ESEGUI: ipconfig).

Vi chiedera' il nome utente e la password. A questo punto si apre una cartella che non e' sul vostro pc, e per questo si chiama REMOTA.

In questa cartella potete leggere i files, ma non salvarli direttamente dai vostri programmi.

Quindi: aprite la cartella remota, trascinate il file sul desktop del vostro pc, lo aprite e ci lavorate, e poi trascinate il documento aggiornato nella cartella remota, che chiederà se sovrascrivere.

Il sistema e' antidiluviano per chi si e' abituato a lavorare direttamente sulle cartelle remote, e non consente di condividere stampanti.

E' quindi una soluzione temporanea, ma vi permette di lavorare subito.

Volete stampare lo stesso ? Installate PRIMOPDF che, gratuito, vi permette di stampare in pdf, e salvate sulla vostra scrivania. Poi passate sulla cartella remota e da li', dagli altri computer della rete, potrete stampare.

Tutto questo finche' Vista non si deciderà a funzionare come dovrebbe.

 

AGGIORNAMENTO

Cosa dire: con Vista non finisce mai di scoprirne una nuova.

Ora che tutti i computer riescono a raggiungere il vecchio server su xp, sia pure senza potere aprire file direttamente dai programmi, per cui ogni volta si deve prima trascinare da una cartella remota ad una locale sul proprio pc, ho provato un'altra strada.

Ho provato da un altro computer con xp ad accedere a Vista.

Se da Vista a Xp e' follia, da Xp a Vista e' stato facilissimo. Non chiedetemi perche'. Questo secondo XP lavora anch'esso con la sp1, non differisce molto quindi dal server con xp sp1 con il quale non si riesce a dialogare.

Consiglio finale: provatele tutte. La soluzione FTP consente di lavorare subito, senza condividere le stampanti.

Una volta che potete accedere al server, potete anche provare a immaginare di mettere Vista come server centrale (se non potete mettere un altro Xp come server). Spostare quindi il server su altro pc.

Ricordo comunque di togliere i due firewall da Vista. Acquistando un computer dell troverete sia il firewall di windows che quello di mcafee. Mettetene uno solo, l'altro toglietelo proprio.

 

 

 

19.09.2007 Spataro
Fonte: spataro




Segui le novità in materia di Configurazione di rete su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Configurazione di rete:


"Che cosa vuol dire intelligente? Intus legere, leggere dentro." - Paolo VI, 1965


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in