Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Peppermint 22.06.2007    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Caso Peppermint: Adiconsum costituita. FORSE al vaglio costituzionale le norme sul diritto d'autore lesive della privacy

Voler fermare una indagine difensiva sulla base della privacy mi sembra francamente una tesi forte, che pero' sara' opportuno approfondire a beneficio di tutti.

 

Indice

  • Consente ad una società di richie
&

"Il Tribunale di Roma ..., accogliendo le tesi proposte in merito alla questione di illegittimità costituzionale dell'art. 156 bis della Legge sul diritto d'autore, ha rinviato l'udienza al 18 luglio, la stessa data in cui verrà trattata la causa Peppermint-Techland contro Tiscali." (Help Consumatori - Leggi news)

Sul caso Peppermint si invoco' questa normativa:

"Direttiva europea, la Ipred, che sta per “Intellectual Property Rights Enforcement Directive” e che consente ad una società di richiedere i dati personali dei naviganti per tutelare i propri interessi, mentre prima era prerogativa delle sole forze dell’ordine e della magistratura. Contestualmente si configura, però, una violazione della privacy, ma il Tribunale ha ritenuto che l’Ip non avesse nulla a che fare con la tutela della riservatezza dei dati personali." (Il Meridiano - il quotidiano di informazione nazionale. Versione on line - Canale)

Tuttavia qui sembra la questione costituzionale non sia stata ancora accolta:

"Roma, 21-06-2007 L'avvocato Cristiano Iurilli, in qualità di responsabile giuridico dell'Adiconsum, ha insistito sulla questione di illegittimità costituzionale dell'art. 156 bis della Legge sul diritto d'autore, contestando l'efficacia e la legittimità della transazione-rinuncia agli atti depositata in giudizio da Peppermint e Wind, in quanto non solo produttrice di effetti lesivi per il diritto alla privacy, ma anche perché conclusasi senza che l'odierno procedimento fosse stato notificato al garante della privacy." (Adiconsum - Home)

Piu' correttamente e' stata solo accolta la costituzione di Adiconsum:

"Il tribunale accetta le obiezioni di Adiconsum su Peppermint Il giudice della sez. 9 del tribunale di Roma ha ritenuto valida la costituzione in giudizio dell’Adiconsum nel procedimento Peppermint vs Wind, sulla questione di illegittimità costituzionale dell'art. 156 bis della Legge sul diritto d'autore." (News ecomatrix - il tribunale accetta le obiezioni di adiconsum su peppermint)

 

L'unica sicurezza e' che sinora nessuno sa esattamente con che metodo tecnico sono state fatte le indagini. Gli allegati citati nei provvedimenti non sono stati pubblicati su internet.

E' impossibile quindi sapere chi abbia ragione senza vedere questi documenti.

22.06.2007 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Peppermint su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Peppermint:


VIDEO " ... dobbiamo essere veramente messi male se mi vergogno di stare bene" - Antonio Albanese - Come sono fortunato


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in