Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Generico 15.11.2005    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Telematica giuridica. Utilizzo avanzato delle nuove tecnologie da parte del professionista del diritto.

Testo di ZICCARDI GIOVANNI Contributi di Silvia Bisi, Matteo Giacomo Jori, Pierluigi Perri, Daniele Pizzi, Cristina Rabazzi.

 

"

"Il testo, esito di un anno di ricerca compiuto da Giovanni Ziccardi (docente di Informatica Giuridica Avanzata presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano) e da suoi collaboratori alla cattedra (Pierluigi Perri, Cristina Rabazzi, Matteo Giacomo Jori, Daniele Pizzi e Silvia Bisi), offre al professionista del diritto un approccio del tutto innovativo all'utilizzo delle nuove tecnologie.

Nell'opera, il giurista viene letteralmente "preso per mano" e condotto, partendo dalle nozioni di base fino ad arrivare progressivamente a concetti più avanzati e complessi, alla scoperta di Internet e del computer.

Pregio del volume è l'assoluta novità di essere stato scritto da giuristi per giuristi, seguendo linee di ricerca all'avanguardia e finora inedite nei testi di diritto.

Il trattato consta di cinque parti, rispettivamente dedicate a: 1- le nuove tecnologie e la loro storia; 2- utilizzare le tecnologie; 3- le informazioni in Internet; 4- i comportamenti; 5- la sicurezza.

Il lettore, dopo essere stato guidato lungo le principali tappe della storia dell'informatica, viene immerso in una descrizione sistematica e approfondita del calcolatore elettronico e dei suoi principali componenti, per poi scoprire funzionalità, software e concetti avanzati dell'informatica fondamentali per un utilizzo mirato del computer per la professione forense.

Vengono così trattate tecnologie e teorie per molti versi sconosciute alla maggior parte dei giuristi non strettamente informatici, quali Skype e software di VOIP, PEC, crittografia e PGP, corretta gestione del quoting e degli allegati, netiquette, licenze Creative Commons e GPL. Tuttavia non vengono omessi contenuti classici dell'informatica giuridica, come la ricerca di informazioni nel web e le procedure di utilizzo di base del computer. Ampio risalto viene dato alle problematiche più attuali e recenti, anche in un'ottica di trasnazionalità di quanto pubblicato su Internet: privacy e sicurezza, virus e dialers, linee guida e infine comportamenti da fare propri.

Un manuale che, per la sua conformazione e sistematicità, non può mancare nello studio del giurista del nostro secolo, il quale, con una frequenza sempre maggiore, si trova a dover operare con strumenti informatici e in ambienti spesso e volentieri "virtuali"."

A questo link l'indice dettagliato, al link sotto indicato info per l'acquisto.

15.11.2005 Spataro
Fonte: IusOnDemand




Segui le novità in materia di Generico su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Generico:


"Mai copiare un comportamento del quale non si conosce il seme" - Babakar mbaye ndaak


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in