Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Computer Crimes 23.06.2005    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Sequestro di un sito: tutto o in parte ?

E' notizia di ieri che un noto sito giuridico e' stato chiuso. Non se ne conoscono le motivazioni, ma si possono immaginare.
Spataro

 

N

Normalmente i siti vengono sequestrati perche' promuovono reati o per violazione del diritto d'autore. In questo secondo caso mi chiedo: e' corretto sequestrare un intero sito e non le parti incriminate ? I libri possono essere solo interamente ritirati dal commercio. I giornali e tutto il cartaceo idem. I siti possono tranquillamente essere copiati su supporto informatico, e rimosso immediatamente tutto quanto viene messo in discussione, per esempio gli articoli di una certa fonte. Con una query in due secondi si cancellano tutti gli articoli, salvo riservarsi di pubblicarli ove le contestazioni siano infondate. Sequestrare un intero sito dinamico, i cui contenuti sono inseriti in un database, puo' essere ritenuto un abuso. Ma anche un sito statico: con pochi comandi i singoli files si cancellano. Abuso perche', benche' autorizzato da un magistrato, rimuove anche tutti i materiali certamente leciti, e comunque non contestati. E' facile chiedere il sequestro di un intero sito. Ma civilmente, ove provato che chi ha proposto la domanda sapeva che non era tutto da sequestrare, deve attendersi una domanda di danni. Probabilmente anche superiori a quelli asseriti nella domanda di sequestro. Ad ogni modo ci si chiede poi perche' sequestrare il sito e non anche Google, la cui cache mantiene copia di detti testi. Ma attenzione: con lo stesso criterio: tutto Google !? E poi tutti gli altri motori di ricerca che hanno copie delle pagine pubblicate. Insomma: per rimuovere una o piu' pagine e' lecito chiedere la rimozione dell'intero sito ? Se poi il sito e' una testata giornalistica ... apriti cielo ... Pensiamoci bene. Il sequestro di un periodico non coinvolge tutti i numeri precedenti o seguenti. E non impedisce ulteriori pubblicazioni. Perche' nel web si' ?

23.06.2005 Spataro



Inaugurato il centro europeo contro i cybercrimes
A Roma la centrale operativa per la lotta al cyber-crime in tutta Europa
Multe auto via email: NON apritele, sono un falso
Ore 15.00: diretta live con l'avv. Giovanni Battista Gallus sulla nuova convenzione di Budapest sulla cybercriminalità (e non solo)
Entrata in vigore la L. 48/2008, di ratifica della Convenzione di Budapest sul cybercrime
Computer crimes
Ingiurie o diffamazione a nick
CardSystem Solutions: migliaia di carte di credito rubate ?
Motore di ricerca specifico per il diritto di internet, marketing e informatica
Risposta a come difendersi dal registro italiano in internet



Segui le novità in materia di Computer Crimes su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






La prova del sorpasso pericoloso
adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.755