Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Cybersquatting 18.12.2000    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Esaminiamo una decisione di riassegnazione di dominio

Nel caso esaminato dallo studio Fogliani al link indicato viene riassegnato il nome Loffreda.it registrato da una srl

 

I

I motivi della decisione:

PREMESSE

Le regole di naming prevedono:

"(a) che il nome a dominio e identico o tale da indurre confusione rispetto ad un marchio su cui egli vanta diritti, o al proprio nome e cognome; (b) che il resistente non ha alcun diritto o titolo su tale nome; (c) che il nome a dominio e' stato registrato e viene usato in mala fede"

NEL MERITO

Viene verificato:

1) diritto del ricorrente sul nome contestato.

Tale diritto e' fondato sull'art. 22 cost, ed inoltre ex 6,7,8 e 9 cc

2) identita' del nome

Il ricorrente l'ha documentato con copia di documento d'identita'.

Viene "univocamente" ritenuto che anche l'appropriazione del solo cognome costituisca registrazione in mala fede.

3) diritto e titolo della resistente sul nome a domino contestato.

Poiche' la Polis non si e' costituita (da notare che non ha ricevuto l'email all'indirizzo indicato nel database).

Nulla avendo detto, si applica 16.6(b) delle regole di naming

4) mala fede nell'uso e nella registrazione.

Giova qui riportare le parole dello studio Fogliani:

Tale prova si rinviene ampiamente nelle circostanze dedotte e documentate agli atti. L'avv. Loffreda ha prodotto alcune pagine web che si trovano ad indirizzi corrispondenti a domini identici a cognomi di persone note e meno note. Tali pagine sono del tutto identiche per struttura, colori e contenuto, salvo che per il nome a dominio in esso contenuto. Un rapido accertamento sulla rete rivela poi che gli stessi colori, la stessa struttura e lo stesso contenuto si trovano in altre centinaia di pagine corrispondenti ad altri cognomi registrati dalla Polis s.r.l.

DISPOSITIVO

Anche qui nulla da commentare.

Visti gli art. 16.6 delle vigenti regole di naming italiane, si dispone il trasferimento del nome a dominio "loffreda.it" dalla Polis s.r.l. a favore di Giuseppe Loffreda.

La presente decisione verra' comunicata alla Naming Authority ed alla Registration Authority perche' le venga data esecuzione ai sensi dell'art. 16.11 delle regole di naming.

18.12.2000 Valentino Spataro
Fonte: Studio Fogliani




Segui le novità in materia di Cybersquatting su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Cybersquatting:


"Preferisco che sbagliate rischiando, piuttosto che essere inutili replicanti che nessuno ascolta" - Mons. Nunzio Galantino


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in