Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Modello di atto di citazione - usura da mutuo bancario

Avv. Alberto Foggia - curatore dell'osservatorio di proc. civ.

adv iusondemand
Dizionario 08.03.2011    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Marca postale elettronica: cosa significa - dizionario

"... è una timbratura postale elettronica che permette di vidimare elettronicamente un file" che da' "la certezza della data e dell’ora di apposizione della marca; l’integrità dell’oggetto timbrato lettronicamente, verificabili anche a distanza di tempo."

 

I

In breve dovrebbe servire alle poste per spedire, per conto dei clienti, file garantendone il contenuto.

Una sorta di raccomandata r.r. per la spedizione via email di un pdf, per semplificare, ipotizzando che sia cosi'. Vedremo.

"Con il Decreto del 4 dicembre 2010, pubblicato nella GU n. 49 del 1 marzo 2011, sono state definite le modalità tecnologiche per garantire la sicurezza, l'integrità e la certificazione della trasmissione telematica di documenti cui è associata la marca postale elettronica."

"La Marca Postale Elettronica (EPCM), sviluppata in collaborazione con Microsoft, per conto dell’Unione Postale Universale, consente di inviare in tutta sicurezza documenti in formato elettronico utilizzando la tecnologia Epcm (Electronical Postal Certification Mark). Può essere apposta solo dalle poste e permette di verificare l'integrità del contenuto di un messaggio, rendendo qualunque forma di alterazione e manomissione facilmente ed inequivocabilmente identificabile e di avere la certezza su data e ora di ricezione del documento da parte di Poste Italiane."

"Fonte: Decreto 14 dicembre 2010 - Poste Italiane "




Art. 3 Caratteristiche della marca postale elettronica 

1. L'associazione della marca postale elettronica ad un evento elettronico attesta e garantisce: 

a) il riferimento temporale univoco in relazione alla data e ora in cui l'evento si e' verificato; 

b) l'integrita' dei dati e dei documenti connessi all'evento elettronico a cui la marca postale elettronica si riferisce. 

2. Il servizio di marcatura postale elettronica garantisce al mittente e al destinatario delle comunicazioni elettroniche: 

a) di avere prova della ricezione da parte del gestore e dell'inoltro al destinatario attraverso un riferimento temporale univoco; 

b) la verifica dell'integrita' del documento informatico trasmesso. 

3. Il servizio di marcatura postale elettronica assicura l'interoperabilita' a livello internazionale in relazione agli standard dettati dall'UPU. 

4. La verifica dell'integrita' del documento informatico al quale e' stata associata una marca postale elettronica viene effettuata secondo le modalita' pubblicate sul sito istituzionale di DigitPa. 

5. La marca postale elettronica costituisce un riferimento temporale opponibile ai terzi relativamente all'accettazione e transito presso il sistema informatico del gestore. 

6. Il gestore del servizio di marcatura postale elettronica puo' fornire al mittente che ne faccia richiesta la certificazione dell'avvenuta apertura del messaggio da parte del destinatario. 

Il presente decreto e' inviato ai competenti organi di controllo e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 

Link utili:

08.03.2011 Spataro
Fonte: Governo.it




Segui le novità in materia di Dizionario su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Dizionario:


"Alla fine diventerai quello che tutti pensano tu sia" - Caio Giulio Cesare


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in