Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Dizionario 03.11.2010    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Arduino: cosa significa - dizionario

Tutto open
Spataro

 

P

Pensiamo ad un progetto gratuito, aperto. Software ? No. Hardware.

Arduino è il nome del progetto di una macchina disegnata e realizzata con tecnologie aperte, frutto della libera condivisione di chi vi lavora.

Pazzesco ? No reale e funzionante.

"Arduino is an open-source electronics prototyping platform based on flexible, easy-to-use hardware and software. It's intended for artists, designers, hobbyists, and anyone interested in creating interactive objects or environments. "

La pagina di Wikipedia è ricca di dettagli. In poche parole è hardware che ognuno può acquistare, modificare e condividere con gli altri. Personalizzare.

La scheda in breve riceve input e reagisce con output. Non ci si deve attendere (ancora) molto di utile, ma il progetto è sempre più spesso usato come base per progetti software open basati non sul lavoro dipendente ma sulla collaborazione spontanea di appassionati in tutto il mondo.

Aggiornamento, 7.4.2016

Il nome Arduino, internazionalmente usato dall'inizio da Massimo Banzi, diventa oggetto di una contesa legale. Il marchio fu registrato negli USA, ma solo di recente si è scoperto che uno dei produttori italiano della scheda ha registrato il marchio italiano a proprio nome e ha cambiato di recente il nome dell'azienda proprio in Arduino srl, senza che Banzi ne sia socio e anzi con una contesa sui fornitori e distributori.

Da questo evento è nato Genuino. In Italia dovremo usare Genuino e negli Usa Arduino per gli stessi prodotti che ora vengono prodotti negli USA e non più nel territorio dove sono nati.

Al momento il processo è in corso.

Arduino è sempre più usato nell'internet delle cose, per regolare il volo con ali sulle spalle o per automatizzare l'alimentazione dei mici. Nasce per aiutare i giovani ad imparare l'elettronica, per sviluppare velocemente prototipi industriali facili da programmare e da testare.

03.11.2010 Spataro
Spataro


User Experience
Hash rate
Algoretica
Minificare
Algoritmi comportamentali
GameStop
Quantum computing
Indicizzazione
Robo Advisor
Zero click



Segui le novità in materia di Dizionario su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.017