Spazio Sponsor

Wireless Local Loop

Panopticon per Wikipedia: è un carcere ideale progettato nel 1791 dal filosofo e giurista Jeremy Bentham.. Il concetto della progettazione è di permettere a un unico sorvegliante di osservare (opticon) tutti (pan) i soggetti di una istituzione carceraria senza permettere a questi di capire se siano in quel momento controllati o no.

Sicurezza e ICT, insieme, con tecnologia militare.

Questo e' il risultato fantastico ottenuto dalla SPEE, azienda tutta italiana che si occupera' di tracciare, all'ingresso di negozi e uffici, la temperatura di chi entra, avvisandolo di stare a casa se la temperatura supera i 37.50 (al netto delle tolleranze).

"Il Wireless Local Loop costituisce attualmente l’unico sistema di rete radio a larga banda professionale sul quale far viaggiare con sicurezza e affidabilità qualsiasi tipo di informazione, certificato da standard militari."

"Il Wireless Local Loop sfrutta le onde radio comprese tra i 24,5 e i 26,5 GHz (frequenze che fino a qualche anno fa erano utilizzate dalla Nato e dalla Difesa per applicazioni governative), permette di veicolare ad alta velocità fonia, video e dati  e garantisce qualità e sicurezza eccezionali."

Tanta competenza offrira' per l'Italia e l'Europa uno spettacolare centro operativo in grado di trattare informazioni per le finalità richieste dal committente. Ecco come ne parlano loro:

"Il Wireless Local Loop consente innumerevoli applicazioni tecnologiche e di servizio:

  • Video sorveglianza intelligente
  • Controllo ambiente e territorio: controllo aree protette, parchi, fauna
  • Rilevazione incendi boschivi, inquinamento falde...
  • Network Broadcasting, Tv interattiva
  • Formazione ed e-learning interattivo
  • Telemedicina
  • Teleassistenza domiciliare agli anziani e malati
  • Telelavoro
  • Protezione civile

"E si tratta, ovviamente, solo di alcuni tra i molti servizi possibili..."

Vista tanta competenza in onde radio e in videosorveglianza intelligente, l'unica domanda sensata da porsi e' : "per quanto tempo ?". Il nome del centro di controllo: Panopticon.

Ma non ci saranno dichiarazioni ufficiali, trattandosi di tecnologia militare, l'unica in grado di mettere a tacere qualsiasi garante europeo.

Detto questo, non c'e' altro da dire, ma da capire quando la competenza supera ogni immaginazione e, umilmente, tacere.

Link utili:

- Messaggero

- Spee

Spataro

27.04.2020 https://www.spee.it/toolkit/rete-wll.html



Partecipa anche tu:
  • Cosa pensi della voce ?
  • Commenta o chiedi:
tutti i dati sono facoltativi e informatici e li usiamo solo per rispondervi. No newsletter. Si applica la privacy policy di IusOnDemand srl.


Ti possono interessare anche:
  • 94955
  • 2020-04-27
  • Wireless Local Loop
  • Panopticon per Wikipedia: è un carcere ideale progettato nel 1791 dal filosofo e giurista Jeremy Bentham.. Il concetto della progettazione è di permettere a un unico sorvegliante di osservare (opticon) tutti (pan) i soggetti di una istituzione carceraria senza permettere a questi di capire se siano in quel momento controllati o no.
  • Sicurezza e ICT, insieme, con tecnologia militare.

    Questo e' il risultato fantastico ottenuto dalla SPEE, azienda tutta italiana che si occupera' di tracciare, all'ingresso di negozi e uffici, la temperatura di chi entra, avvisandolo di stare a casa se la temperatura supera i 37.50 (al netto delle tolleranze).

    "Il Wireless Local Loop costituisce attualmente l’unico sistema di rete radio a larga banda professionale sul quale far viaggiare con sicurezza e affidabilità qualsiasi tipo di informazione, certificato da standard militari."

    "Il Wireless Local Loop sfrutta le onde radio comprese tra i 24,5 e i 26,5 GHz (frequenze che fino a qualche anno fa erano utilizzate dalla Nato e dalla Difesa per applicazioni governative), permette di veicolare ad alta velocità fonia, video e dati  e garantisce qualità e sicurezza eccezionali."

    Tanta competenza offrira' per l'Italia e l'Europa uno spettacolare centro operativo in grado di trattare informazioni per le finalità richieste dal committente. Ecco come ne parlano loro:

    "Il Wireless Local Loop consente innumerevoli applicazioni tecnologiche e di servizio:

    "E si tratta, ovviamente, solo di alcuni tra i molti servizi possibili..."

    Vista tanta competenza in onde radio e in videosorveglianza intelligente, l'unica domanda sensata da porsi e' : "per quanto tempo ?". Il nome del centro di controllo: Panopticon.

    Ma non ci saranno dichiarazioni ufficiali, trattandosi di tecnologia militare, l'unica in grado di mettere a tacere qualsiasi garante europeo.

    Detto questo, non c'e' altro da dire, ma da capire quando la competenza supera ogni immaginazione e, umilmente, tacere.

    Link utili:

    - Messaggero

    - Spee

  • https://www.spee.it/toolkit/rete-wll.html
  • https://www.civile.it/internet/images/20202020-04-27_183554.jpg
  • Valentino Spataro
  • Spataro
  • dizionario,wireless,wi-fi,wifi,videosorveglianza,smart,intelligenza artificiale, privacy,tecnologia militare,copasir
  • S
  • -
  • -
  • 0
  • Ilaw - Lavorare con internet
  • 2
  • 0
  • N
  • -
  • 2074
  • -
  • 0
  • -
  • -
  • -
  • -