Spazio Sponsor

Flooding

Inondare una risorsa di contenuti: piu' precisamente, inviare tanti piccoli messaggi invece di uno solo lungo, usando il tasto invio come una virgola, provocando un fiume di notifiche, e occupando la timeline.

Nel fediverso ci sono le regole di convivenza già stabilite nella netiquette, perlomeno dagli anni '80.

Essere costruittivi.

Su Mastodon.uno mi ha incuriosito un termine: e' vietato lo spam e il flooding.

Flooding e' "allagare". In poche parole, se lo spam e' tecnicamente invio di cose non richieste ne' gradite, su una piattaforma come Mastodon, aperta a comunicazioni, si puo' inviare di tutto, ma anche troppo, compromettendo la leggibilità.

Quanti non sopportano i troppi messaggi di un utente su Twitter ? Ecco, questo comportamento e' sconveniente da sempre. Non sapevo si chiamasse flooding, ma lo trovo appropriato.

Si tratta di quei comportamenti etici per un uso consapevole e contenuto del fediverso, per non sfruttare inutilmente risorse informatiche messe a disposizione da terzi.

Alcuni sottolineano che non e' solo il numero di messaggi, ma anche la velocità di invio.

La definizione ?

Inondare una risorsa di contenuti: piu' precisamente, inviare tanti piccoli messaggi invece di uno solo lungo, usando il tasto invio come una virgola, provocando un fiume di notifiche, e occupando la timeline.

Spataro

05.04.2022 https://mastodon.uno/about/more



Partecipa anche tu:
  • Cosa pensi della voce ?
  • Commenta o chiedi:
tutti i dati sono facoltativi e informatici e li usiamo solo per rispondervi. No newsletter. Si applica la privacy policy di IusOnDemand srl.


Ti possono interessare anche:
  • 95889
  • 2022-04-05
  • Flooding
  • Inondare una risorsa di contenuti: piu' precisamente, inviare tanti piccoli messaggi invece di uno solo lungo, usando il tasto invio come una virgola, provocando un fiume di notifiche, e occupando la timeline.

  • Nel fediverso ci sono le regole di convivenza già stabilite nella netiquette, perlomeno dagli anni '80.

    Essere costruittivi.

    Su Mastodon.uno mi ha incuriosito un termine: e' vietato lo spam e il flooding.

    Flooding e' "allagare". In poche parole, se lo spam e' tecnicamente invio di cose non richieste ne' gradite, su una piattaforma come Mastodon, aperta a comunicazioni, si puo' inviare di tutto, ma anche troppo, compromettendo la leggibilità.

    Quanti non sopportano i troppi messaggi di un utente su Twitter ? Ecco, questo comportamento e' sconveniente da sempre. Non sapevo si chiamasse flooding, ma lo trovo appropriato.

    Si tratta di quei comportamenti etici per un uso consapevole e contenuto del fediverso, per non sfruttare inutilmente risorse informatiche messe a disposizione da terzi.

    Alcuni sottolineano che non e' solo il numero di messaggi, ma anche la velocità di invio.

    La definizione ?

    Inondare una risorsa di contenuti: piu' precisamente, inviare tanti piccoli messaggi invece di uno solo lungo, usando il tasto invio come una virgola, provocando un fiume di notifiche, e occupando la timeline.

  • https://mastodon.uno/about/more
  • -
  • Valentino Spataro
  • Mastodon
  • dizionario,fediverso,social
  • S
  • -
  • -
  • 0
  • Ilaw - Lavorare con internet
  • 2
  • 0
  • N
  • -
  • 920
  • -
  • 0
  • -
  • -
  • -
  • -