Spazio Sponsor

Internet delle cose / of things

Internet nel mondo fisico

Voi siete virtuali, immateriali, come potete cambiare le cose ?

La critica fatta a chi lavora su internet i primi tempi e' sempre piu' abbandonata, perche' si e' visto che la rete e' in grado di andare oltre.

Arduino permette di portare l'ip e l'informatica anche in piccole aree di nicchia, e molti altri cercano di collegare ogni cosa agli smartphone piu' che ai computer.

La domanda che molti si pongono e': ma i dati d'uso un frigorifero, e' giusto che vadano al produttore ? E' giusto che oggi usando un computer il produttore dello stesso, o del sistema operativo (win, osx o android o ios) sappia cosa stiamo facendo, quando, e dove ?

Piu' che giusto avanza la tesi del non opportuno, perche' tanti dati fanno gola a imprenditori, ladri e Stati.

Tuttavia il percorso sembra inarrestabile, e il grande fratello, tutto sommato, lo stiamo costruendo noi.

Una critica forte deriva dalla comunicazione attuale dell'internet of things, mediata dagli smartphone: ci lasceranno piu' soli e indifferenti rispetto a chi abbiamo accanto, e piu' solidali con chi e' lontano ?

Credo che siano dubbi che scompariranno con l'uso, perche' difficilmente l'uomo puo' perdere tutta la sua umanita'. Ma sara' un terreno di scontro tra comunicazione commerciale e valori umani.

I metodi di pagamento non sono l'internet of things.

L'internet of things e' l'elaborazione di dati e informazioni che non forniamo volontariamente ogni volta che ne disponiamo, ma per il solo fatto che indossiamo un capo di abbigliamento o passiamo ad un casello telepass; Non sono i dati di passaggio da una cella all'altra di telefonia mobile, perche' questa, ancora, non da' ulteriori informazioni di interesse a noi.

Al link un testo di Casaleggio

Spataro

28.02.2013 https://www.casaleggio.it/media/articoli/internet-delle-cose.php



Partecipa anche tu:
  • Cosa pensi della voce ?
  • Commenta o chiedi:
tutti i dati sono facoltativi e informatici e li usiamo solo per rispondervi. No newsletter. Si applica la privacy policy di IusOnDemand srl.


Ti possono interessare anche:
  • 83027
  • 2013-02-28
  • Internet delle cose / of things
  • Internet nel mondo fisico
  • Voi siete virtuali, immateriali, come potete cambiare le cose ?

    La critica fatta a chi lavora su internet i primi tempi e' sempre piu' abbandonata, perche' si e' visto che la rete e' in grado di andare oltre.

    Arduino permette di portare l'ip e l'informatica anche in piccole aree di nicchia, e molti altri cercano di collegare ogni cosa agli smartphone piu' che ai computer.

    La domanda che molti si pongono e': ma i dati d'uso un frigorifero, e' giusto che vadano al produttore ? E' giusto che oggi usando un computer il produttore dello stesso, o del sistema operativo (win, osx o android o ios) sappia cosa stiamo facendo, quando, e dove ?

    Piu' che giusto avanza la tesi del non opportuno, perche' tanti dati fanno gola a imprenditori, ladri e Stati.

    Tuttavia il percorso sembra inarrestabile, e il grande fratello, tutto sommato, lo stiamo costruendo noi.

    Una critica forte deriva dalla comunicazione attuale dell'internet of things, mediata dagli smartphone: ci lasceranno piu' soli e indifferenti rispetto a chi abbiamo accanto, e piu' solidali con chi e' lontano ?

    Credo che siano dubbi che scompariranno con l'uso, perche' difficilmente l'uomo puo' perdere tutta la sua umanita'. Ma sara' un terreno di scontro tra comunicazione commerciale e valori umani.

    I metodi di pagamento non sono l'internet of things.

    L'internet of things e' l'elaborazione di dati e informazioni che non forniamo volontariamente ogni volta che ne disponiamo, ma per il solo fatto che indossiamo un capo di abbigliamento o passiamo ad un casello telepass; Non sono i dati di passaggio da una cella all'altra di telefonia mobile, perche' questa, ancora, non da' ulteriori informazioni di interesse a noi.

    Al link un testo di Casaleggio

  • https://www.casaleggio.it/media/articoli/internet-delle-cose.php
  • -
  • spataro
  • Spataro
  • dizionario,smartphone,marketing,hardware,arduino,mobile
  • S
  • -
  • -
  • 0
  • Ilaw - Lavorare con internet
  • 2
  • 0
  • N
  • -
  • 3336
  • -
  • 0
  • -
  • https://www.casaleggio.it/media/internet_delle_cose.pdf
  • -
  • -