Spazio Sponsor

Reputazione online

L'identita' online

Uno nessuno e centomila: cosi' Pirandello raccontava la nostra identita', come qualcosa che dipende dagli altri piu' che da noi stessi.

Il tema dell'identita' online e' per me un tema falso. Il tema corretto sarebbe il diritto al nome e il divieto di offendere. Il tema che vedo piu' vicino e' il furto d'identita', di cui parliamo nell'apposita voce.

In poche parole, ognuno di noi partecipando ad un servizio on line crea un proprio account, una propria scheda, con propri dati e proprie attivita'.

Non dobbiamo pensare solo a facebook, ma anche a yahoo, a youtube o altri siti non del tutto 2.0.

Ognuno di noi vuole essere se' stesso e rispettato per quello che e', ovunque si trovi. Questa e' la propria identita' digitale, il nome corretto che darei a questo tema.

Legato a questo tema vi e' quello della diffamazione, dell'offesa.

Ecco, nella gestione della reputazione online il danno, e l'offesa, va misurata in proporzione alla audience all'interno della quale la reputazione viene lesa. E spesso si sopravvaluta una critica o una violazione qualsiasi come se tutta internet fosse venuta a sapere di noi.

Legato al tema dell'identita' online vi e' l'attivita' di ricerca di quello che gli altri dicono di noi: si chiamo egosurfing o egobrowsing

Spataro

17.02.2011 https://



Partecipa anche tu:
  • Cosa pensi della voce ?
  • Commenta o chiedi:
tutti i dati sono facoltativi e informatici e li usiamo solo per rispondervi. No newsletter. Si applica la privacy policy di IusOnDemand srl.


Ti possono interessare anche:
  • 76782
  • 2011-02-17
  • Reputazione online
  • L'identita' online
  • Uno nessuno e centomila: cosi' Pirandello raccontava la nostra identita', come qualcosa che dipende dagli altri piu' che da noi stessi.

    Il tema dell'identita' online e' per me un tema falso. Il tema corretto sarebbe il diritto al nome e il divieto di offendere. Il tema che vedo piu' vicino e' il furto d'identita', di cui parliamo nell'apposita voce.

    In poche parole, ognuno di noi partecipando ad un servizio on line crea un proprio account, una propria scheda, con propri dati e proprie attivita'.

    Non dobbiamo pensare solo a facebook, ma anche a yahoo, a youtube o altri siti non del tutto 2.0.

    Ognuno di noi vuole essere se' stesso e rispettato per quello che e', ovunque si trovi. Questa e' la propria identita' digitale, il nome corretto che darei a questo tema.

    Legato a questo tema vi e' quello della diffamazione, dell'offesa.

    Ecco, nella gestione della reputazione online il danno, e l'offesa, va misurata in proporzione alla audience all'interno della quale la reputazione viene lesa. E spesso si sopravvaluta una critica o una violazione qualsiasi come se tutta internet fosse venuta a sapere di noi.

    Legato al tema dell'identita' online vi e' l'attivita' di ricerca di quello che gli altri dicono di noi: si chiamo egosurfing o egobrowsing

  • https://
  • -
  • spataro
  • spataro
  • dizionario,identita' online, privacy,web2.0,furto d'identita'
  • S
  • -
  • -
  • 0
  • Ilaw - Lavorare con internet
  • 2
  • 0
  • N
  • -
  • 3214
  • -
  • 0
  • -
  • -
  • -
  • -