civileit-internet

Chi siamo - Contatti - Newsletter

  Dal 2000 il dott. Spataro spiega il diritto di internet       Store       Servizi       Indice       Dizionario       Podcast/Video       Social page       International Events       Per iscriversi - Accedi
 


Podcast

Store

Ebook

News

/Civile.it

  

Canone RAI negli uffici solo per chi ha una televisione

pag.:80617 del: 2012-02-21 - Spataro - fonte: Spataro - Post successivo


Si ribadisce pertanto che in Italia il canone ordinario deve essere pagato solo per il possesso di un televisore.

Materia: Canone rai

"

"Si ribadisce pertanto che in Italia il canone ordinario deve essere pagato solo per il possesso di un televisore."

Cosi' qualche ora fa l'ufficio stampa, come ha trovato @renatosavoia e segnalato. Accidenti, poche ore prima avevo controllato io e non era ancora uscito ... Bravo  ! :-)

 

"La Rai, a seguito di un confronto avvenuto questa mattina con il Ministero dello Sviluppo Economico, precisa che non ha mai richiesto il pagamento del canone per il mero possesso di un personal computer collegato alla rete, i tablet e gli smartphone.

"La lettera inviata dalla Direzione Abbonamenti Rai si riferisce esclusivamente al canone speciale dovuto da imprese, società ed enti nel caso in cui i computer siano utilizzati come televisori (digital signage) fermo restando che il canone speciale non va corrisposto nel caso in cui tali  imprese, società ed enti abbiamo già provveduto al pagamento per il possesso di uno o più' televisori. Cio' quindi limita il campo di applicazione del tributo ad una utilizzazione molto specifica del computer rispetto a quanto previsto in altri Paesi europei per i loro broadcaster (BBC…) che nella richiesta del canone hanno inserito tra gli apparecchi atti o adattabili alla ricezione radiotelevisiva, oltre alla televisione, il possesso dei computer collegati alla Rete, i tablet e gli smartphone.

"Si ribadisce pertanto che in Italia il canone ordinario deve essere pagato solo per il possesso di un televisore."

 

In ogni caso lo spot lasciava intendere, ed il precedente comunicato stampa lasciava il dubbio.

Ole'.

Ecco il precedente:

 

"Con riferimento alla questione relativa al pagamento del canone di abbonamento alla tv, si precisa che le lettere inviate da Rai non si riferiscono al canone ordinario (relativo alla detenzione dell'apparecchio da parte delle famiglie) ma si riferiscono specificamente al cosiddetto canone speciale cioe' quello relativo a chiunque detenga - fuori dall'ambito familiare (es. Imprese, societa', uffici) - uno o più' apparecchi atti o adattabili alla ricezioni di trasmissioni radiotelevisive.

"Cio' in attesa di una più' puntuale definizione del quadro normativo-regolatorio."

Ricevi gli aggiornamenti su Canone RAI negli uffici solo per chi ha una televisione, Canone rai e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)





Link: http://www.ufficiostampa.rai.it/comunicati_azienda
- Spataro




continua

Condividi

comments powered by Disqus
  
Store:



Novità:

La marchesa usci' alle 5: Radio 6 ritrasmette una famosa trasmissione sull'arte della scrittura
Bill of rights: Quintarelli, Rodota', Pierani ... ma attenzione all'ordine.
Estate: come scegliere tra tablet o ultrabook ?
App clonate
Garante Privacy a Google:
La guida definitiva agli stage in azienda
Come scrivere un contratto: il nostro tempo e il nostro lavoro e' tutto uguale ?
Gaming, fisco e le cose da sapere
Ancora su oblio e diritto ad informare: bibliotecari o giornalisti ?
Una lezione dal caso Amazon Hachette: il distributore quanto puo' imporre i prezzi ?







- Indice argomenti
- Indice cronologico
- Commenti
- Dizionario
- Newsletter

- Adsl
- Agcom
- Albo informatici
- Amministratori
- Antipirateria
- Aste
- AudioLibri
Autoregolamentazione
- Bill of rights
- Bollino Siae
- Bullismo

- Censura
- Cnu
- Codici
- Collettività
- Computer Crimes
- Computer Forensic
- Consulting
- Controllo contratti
- Controllo sito
- Copyright
- Creative commons
- Crimes
- Crittografia
- Cybersquatting
- Ddl Levi
- Deontologia
- Deposito legale
- Dialer
- Diffamazione
- Diretta web
- Decr. Romani
- Diritto di seguito
- Disclaimer
- Domain
- Download
- Dns
- E-Commerce
E-Communication
- Editoria e blog
- E-Document
- E-Government
- E-Procurement
- E-mail e aziende
- Europa
- File sharing
- Fattura
- Film
- Firma
- Flat
- Fotografie
- Framing
- Frasi celebri
- Google
- Hadopy, p2p
- Hardware
- Homolaicus
- Iptv
- ISOC Csig 2007
- Legge stampa
- Licenze
- Linux
- Mac
- MediaeMinori
- Microsoft
- Minori
- Musica
- Netiquette
- Open source
- P2p
- Partita Iva
- Phishing
- Podcast
- Privacy
- Promotion
- Pubblicità
- Posta certificata
- ProcessoTelematico
- Radio
- Rettifica
- Rfid
- Roc
- Siae
- Sicurezza
- Software
- Spamming
- Streaming
- Ucg
- Video on demand
- Videogiochi
- Videotel
- Vista bugs
- Vividown
- Web2.0
- WebMaster
- Webosophy
- WebTv
- Wi-Fi


I lettori mi stanno chiedendo approfondimenti da realizzare in corsi video e audio.

Li trovate nello store, mese dopo mese, a questo link.

Proponi anche tu un corso per approfondire un tema tra quelli trattati su questo sito. Lo mettero' in vendita online. Grazie.

dott. Valentino Spataro



I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - autorizzata la copia a uso personale e su blog non commerciali citando la fonte - Privacy - Condizioni d'uso ... Login 0.995