civileit-internet

Chi siamo - Contatti - Newsletter

  Dal 2000 il dott. Spataro spiega il diritto di internet       Store       Servizi       Indice       Dizionario       Podcast/Video       Social page       International Events       Per iscriversi - Accedi
 


Podcast

Store

Ebook

News

/Civile.it

  

Non aggiornate quell'ipad ! E gli iphone ?

pag.:76451 del: 2011-01-25 - Spataro - fonte: Spataro - Post successivo


Crisi di rigetto, paura di obsolescenza precoce ? Invecchiare forse e' meglio ...

Materia: Hardware

Indice

  • Ipad 3.2
  • Iphone 4
  • Aggiornare o no
  • C

    Crisi di rigetto, paura di obsolescenza precoce ? Invecchiare forse e' meglio ...

    Queste sono le valutazioni che ho di recente condiviso con Marco Giacomello e altri su Twitter.

    Ho aggiornato il mio iphone 4 all'ultima versione, per poter sviluppare applicazioni per ios anche con l'ultima versione.

    Ho fortunatamente tenuto la versione 3.2 sull'ipad invece.

    IPAD 3.2

    La versione di ios 3.2 non supporta il multitasking, che e' la cosa che apprezzo meno dell'iphone 4.

    Chi ha aggiornato l'iphone 3 o 3g, o l'ipod come me, ha visto ridursi l'autonomia del dispositivo per supportare il multitasking, non tanto per colpa di ios, ma per il funzionamento delle app che non si chiudevano correttamente.

    Per Ipad ho fatto una rapida ricerca e ho trovato che l'aggiornamento talvolta fa perdere anche il wifi, oppure altre amenita'. Siccome l'ipad mi piace cosi' com'e', lascio tutto e non aggiorno nemmeno i programmi che mi funzionano egregiamente.

    Insomma, credo di essere tra i pochi che non aggiornano tutte le applicazioni ad ogni avviso del device.

     

    IPHONE 4

    Come dicevo, l'ho aggiornato. Mi sembra che l'autonomia resti elevate, e le transizioni accelerate.

    Con fastidio invece trovo che le impostazioni del device, cosi' come ogni bottone, ha perso molta sensibilita'. In poche parole continuo a schiacciare lo schermo finche' finalmente non riconosce il dito.

    Dito che prima funzionava benissimo, ben inteso :-)

     

    AGGIORNARE O NO ?

    Diciamolo chiaramente: non aggiornare fa paura. Si teme di perdere qualcosa di gia' pagato.

    Curiosamente la mia critica maggiore per il mondo Android e' che se acquisto un prodotto con una versione di android difficilmente gli andra' bene quella successiva se il produttore dell'hardware non interviene. E i produttori raramente supportano un dispositivo in tutti gli aggiornamenti successivi.

    Che ora il mio consiglio sia di non aggiornare gli ios mina alla radice uno dei motivi di preferenza del mondo Apple, ne sono consapevole e non tutti possono essere d'accordo.

    In breve pero' resta il fatto che html5 non riesce a far fare bene nulla a questi dispostivi. Diciamolo chiaramente: manca un linguaggio di sviluppo supportato dalle due piattaforme, e da blackberry. Tutti dicono html5, ma sinceramente, non e' lontanamente paragonabile ad una soluzione compilata.

    Esiste un diritto di sviluppare e distribuire applicazioni per piattaforme chiuse ?

     

    Ricevi gli aggiornamenti su Non aggiornate quell'ipad ! E gli iphone ?, Hardware e gli altri post del sito:

    Email: (gratis Info privacy)




    - Spataro




    continua

    Condividi

    comments powered by Disqus
      
    Store:



    Novità:

    Estate: come scegliere tra tablet o ultrabook ?
    App clonate
    Garante Privacy a Google:
    La guida definitiva agli stage in azienda
    Come scrivere un contratto: il nostro tempo e il nostro lavoro e' tutto uguale ?
    Gaming, fisco e le cose da sapere
    Ancora su oblio e diritto ad informare: bibliotecari o giornalisti ?
    Una lezione dal caso Amazon Hachette: il distributore quanto puo' imporre i prezzi ?
    Agcom prospetta l'ipotesi di regolare le imprese in internet e i social network
    Consultazione pubblica sul diritto all'oblio







    - Indice argomenti
    - Indice cronologico
    - Commenti
    - Dizionario
    - Newsletter

    - Adsl
    - Agcom
    - Albo informatici
    - Amministratori
    - Antipirateria
    - Aste
    - AudioLibri
    Autoregolamentazione
    - Bill of rights
    - Bollino Siae
    - Bullismo

    - Censura
    - Cnu
    - Codici
    - Collettività
    - Computer Crimes
    - Computer Forensic
    - Consulting
    - Controllo contratti
    - Controllo sito
    - Copyright
    - Creative commons
    - Crimes
    - Crittografia
    - Cybersquatting
    - Ddl Levi
    - Deontologia
    - Deposito legale
    - Dialer
    - Diffamazione
    - Diretta web
    - Decr. Romani
    - Diritto di seguito
    - Disclaimer
    - Domain
    - Download
    - Dns
    - E-Commerce
    E-Communication
    - Editoria e blog
    - E-Document
    - E-Government
    - E-Procurement
    - E-mail e aziende
    - Europa
    - File sharing
    - Fattura
    - Film
    - Firma
    - Flat
    - Fotografie
    - Framing
    - Frasi celebri
    - Google
    - Hadopy, p2p
    - Hardware
    - Homolaicus
    - Iptv
    - ISOC Csig 2007
    - Legge stampa
    - Licenze
    - Linux
    - Mac
    - MediaeMinori
    - Microsoft
    - Minori
    - Musica
    - Netiquette
    - Open source
    - P2p
    - Partita Iva
    - Phishing
    - Podcast
    - Privacy
    - Promotion
    - Pubblicità
    - Posta certificata
    - ProcessoTelematico
    - Radio
    - Rettifica
    - Rfid
    - Roc
    - Siae
    - Sicurezza
    - Software
    - Spamming
    - Streaming
    - Ucg
    - Video on demand
    - Videogiochi
    - Videotel
    - Vista bugs
    - Vividown
    - Web2.0
    - WebMaster
    - Webosophy
    - WebTv
    - Wi-Fi


    I lettori mi stanno chiedendo approfondimenti da realizzare in corsi video e audio.

    Li trovate nello store, mese dopo mese, a questo link.

    Proponi anche tu un corso per approfondire un tema tra quelli trattati su questo sito. Lo mettero' in vendita online. Grazie.

    dott. Valentino Spataro



    I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - autorizzata la copia a uso personale e su blog non commerciali citando la fonte - Privacy - Condizioni d'uso ... Login 0.252