Civile.it
/internet
Dizionario - Abbònati - Accedi Segui il meglio del diritto di internet:
 
Civile.it
/internet
Osservatorio curato dal dott. V. Spataro, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte


  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Video  Dizionario  App Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Accesso abbonati:
Password persa ?



Gratis, con 7 giorni di ritardo, senza allegati multimediali e senza esercitazioni, via email:.

Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Dal 2016 i testi sono riservati agli abbonati oppure gratis via email ma 7 giorni piu' tardi, senza allegati e senza esercitazioni.

Dizionario 01.02.2007    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Registrazione testata giornalistica

Definizione

 

G

Giova qui ricordare l'ordinanza del Tribunale di Roma del 6 novembre 1997: "- CONSIDERATO che il Tribunale di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione, già da tempo ha ritenuto che un periodico telematico può beneficiare della tutela rappresentata dalla registrazione, in quanto possiede sia il requisito ontologico, sia quello finalistico relativo alla diffusione delle notizie, pur con una tecnica di diffusione diversa dalla stampa; - CONSIDERATO che le nozioni di periodico, quotidiano e agenzia di stampa sono sempre state intese in modo estremamente ampio, proprio allo scopo di evitare forme di sindacato o di controllo sui contenuti stessi; - CONSIDERATO che la Suprema Corte di Cassazione ha avuto modo di affermare che nel concetto di periodico va ricompresa ogni pubblicazione programmaticamente periodica "quale ne sia il contenuto informativo e ne sia stata o no prestabilita la conclusione del piano di pubblicazione. Né a fondare l'esclusione della tipologia può valere il fatto che il messaggio di cui è portatrice sia trasmesso in tutto o in parte con mezzi diversi dalla stampa tradizionale"; - CONSIDERATO che in queste espressioni si coglie l'intendimento di ampliare la tradizionale nozione di periodico, onde adeguarla alle forme di diffusione più moderne, che, in tale linea di tendenza, la compatibilità delle nuove tecniche editoriali con la vigente normativa trova risposta positiva; - VISTA la nota del Ministero di Grazia e Giustizia - Direzione Generale degli Affari Civili e delle Libere Professioni - Ufficio VII - Prot. N. 7/38002/8094 del 26 ottobre 1995, da cui si evince che i cosiddetti "giornali telematici" (videotel, televideo, audiotel, ecc.) non rientrano nella previsione di cui all'art. 28 della Legge n. 69 del 3 febbraio 1963 (che consente a coloro che non esercitano la professione di giornalista di essere iscritti nell'elenco Speciale quali direttori responsabili di periodici a carattere tecnico, professionale e scientifico) e, pertanto oltre ad essere sottoposti all'obbligo della registrazione di cui all'art. 5 della Legge 8 febbraio 1948, n. 47, devono essere diretti esclusivamente da un giornalista iscritto all'Albo (professionista o pubblicista);" Ad oggi tutte queste considerazioni sono superate dalla nuova normativa che equipara un sito di informazione periodica ad un periodico cartaceo. Tuttavia le discussioni in merito sono talmente ampie da imporre attualmente solo la citazione dei pareri. Secondo alcuni la periodicita' non vi sarebbe anche con qualche giorno di slittamento delle notizie. Secondo altri l'obbligo e' solo per chi fa informazione tramite impresa commerciale. Secondo altri ancora l'obbligo e' indistinto, alle condizioni di legge. Poiche' il relatore ha interpretato la legge come un modo per ottenere finanziamenti, pur non sussistendo l'obbligo, ad oggi vi e' da escludere conseguenze penali per chi continui la pubblicazione senza le indicazioni di legge. Per ogni evenienza, tutti ritengono piu' che opportuno indicare l'autore del sito.

:
01.02.2007



altro su Dizionario:


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



vecchia newsletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in