civileit-internet

Chi siamo - Contatti - Newsletter

  Dal 2000 il dott. Spataro spiega il diritto di internet       Store       Servizi       Indice       Dizionario       Podcast/Video       Social page       International Events       Per iscriversi - Accedi
 


Podcast

Store

Ebook

News

/Civile.it

  

Fattura elettronica ? Ecco la soluzione Telepass

pag.:39425 del: 2005-11-07 - Spataro - fonte: Telepass.it - Post successivo


Facile ? Macche', leggiamoci l'accordo che si deve accettare ...
Aggiornamento: IMPORTANTE: QUESTO SITO STUDIA GLI ASPETTI GIURIDICI DEI CONTRATTI ON LINE, NON E' CERTO IL SITO DI TELEPASS.
PER REGISTRARVI AL SITO DI TELEPASS DOVETE COLLEGARVI A WWW.TELEPASS.IT

Materia: Disclaimer

Indice

S

Sei interessato al tema dei disclaimer: visita: I disclaimer, a cosa servono e che valore hanno

 

 

Questo sito si occupa di diritto delle nuove tecnologie e studia contratti on line.

NON E' il sito di Telepass Italia.

 Per registrarvi al servizio collegatevi a www.Telepass.it

 

 

CONDIZIONI GENERALI PER L'ADESIONE AL SERVIZIO SPERIMENTALE DI RECAPITO ELETTRONICO DELLE FATTURE TELEPASS FAMILY, VIACARD E TELEPASS CON VIACARD TRAMITE IL SITO WWW.TELEPASS.IT

Le seguenti condizioni generali di contratto (di seguito indicate "Condizioni Generali" o "Contratto") si applicano al servizio sperimentale di recapito elettronico delle fatture, emesse per il pagamento del pedaggio, tramite il sito di Autostrade per l'Italia S.p.A. (in seguito denominata "ASPI"), fornito da Autostrade per l'Italia S.p.A., con sede in Via Bergamini, 50 - 00159 Roma, attraverso il Sito con indirizzo www.telepass.it (di seguito "Telepass.it"). Chi intende accedere all'utilizzo di questo servizio deve accettare le Condizioni Generali di seguito descritte.

Per poter usufruire del servizio occorre essere titolari di uno o più contratti attivi Telepass Family, Telepass con Viacard o Viacard.

L'accesso al servizio prevede una preventiva registrazione sulla tua area riservata di "Telepass Club".

Aderendo al servizio accetti in deroga a quanto previsto dall'art. 4.1 delle Norme e Condizioni generali del servizio VIACARD? o dal punto 3.1 delle Norme e Condizioni generali del servizio Telepass Family? - a seconda del servizio cui hai aderito - di:

1 - Venire periodicamente avvisato da ASPI, tramite e-mail spedita all'indirizzo da te indicato, per ogni fattura emessa in relazione ad ogni contratto per il quale tu abbia aderito al servizio. 2 - Visualizzare le tue fatture periodiche accedendo direttamente alla tua area riservata, "La Tua Pagina", del "Telepass Club". 3 - Stampare le fatture e conservarle secondo le vigenti normative di legge in materia fiscale. 4 - Sollevare ASPI dall'obbligo di recapitare a mezzo postale le stesse fatture. 5 - Sottoscrivere le norme e condizioni del contratto sotto riportate

Il servizio di recapito elettronico delle fatture tramite il sito Telepass.it è avviato in forma sperimentale: ASPI si riserva la facoltà di recedere in qualsiasi momento dall'iniziativa, o di modificarne i contenuti, previa preventiva comunicazione elettronica a tutti gli iscritti, al fine di adeguarlo alle recenti normative in merito di Fatturazione Elettronica.

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO SPERIMENTALE DI RECAPITO ELETTRONICO DELLE FATTURE TELEPASS FAMILY, VIACARD E TELEPASS CON VIACARD TRAMITE IL SITO WWW.TELEPASS.IT

Le seguenti condizioni generali di contratto (di seguito indicate "Condizioni Generali" o "Contratto") si applicano al servizio sperimentale di recapito elettronico delle fatture, emesse per il pagamento del pedaggio, tramite il sito di Autostrade per l'Italia S.p.A. (in seguito denominata "ASPI"), fornito da Autostrade per l'Italia S.p.A., con sede in Via Bergamini, 50 - 00159 Roma, attraverso il Sito con indirizzo www.telepass.it (di seguito "Telepass.it")

Chiunque intenda accedere all'utilizzo del Servizio deve preventivamente registrarsi quale utente del Servizio (di seguito, "Utente" o "Utenti") secondo le indicazioni del successivo punto 2 e deve accettare le Condizioni Generali di seguito descritte.

I servizi offerti sul sito Telepass.it sono riservati ai titolari di contratti Viacard/Telepass e Telepass Family ed alle relative norme e condizioni generali integrate, per quanto attiene alla fruizione dei servizi telematici, da quanto di seguito riportato.

1. Descrizione del Servizio Il servizio sperimentale di recapito elettronico delle fatture, emesse per il pagamento del pedaggio, consente all'Utente di accedere alle proprie fatture utilizzando l'area riservata del sito Telepass.it. Le fatture saranno emesse da ASPI con la periodicità, la valenza fiscale e secondo le norme e condizioni previste attualmente nei contratti Viacard/Telepass e Telepass Family di cui l'Utente è titolare fatto salvo che le stesse non saranno recapitate per mezzo Posta al domicilio indicato; al termine delle operazioni ASPI produrrà un file non modificabile in formato grafico contenente l'immagine della fattura stessa, che verrà archiviato su supporto informatico per un periodo non inferiore a 10 anni; tale file verrà messo disposizione dell'Utente tramite un apposito link nella sua area riservata, "La Tua Pagina", di Telepass Club utilizzando i meccanismi di controllo di accesso e protezione della privacy già implementati per l'area riservata di Telepass.it (protocollo https con certificato a 128 bit emesso per ASPI da Certification Authority riconosciuta). ASPI provvederà immediatamente a notificare al cliente tramite un messaggio di e-mail, spedito all'indirizzo specificato dall'Utente, la disponibilità della fattura. Sarà cura dell'Utente accedere alla fattura e stamparla su carta in formato A4 a fini di conservazione e registrazione contabile; l'Utente si impegnerà inoltre ad esibire per controllo la medesima fattura stampata a tutti gli organi competenti ed autorizzati in materia secondo le vigenti disposizioni di legge. La fattura rimarrà accedibile on line da parte dell'Utente per almeno 12 mesi dall'emissione; trascorso tale periodo ASPI si riserva la possibilità di garantire l'accesso alle fatture sempre tramite il sito ma con modalità asincrone per garantire i tempi tecnici di ripristino ad on line dei file richiesti. Ogniqualvolta successiva alla prima l'Utente voglia rieffettuare la stampa della medesima fattura sarà sua cura utilizzare il documento solo in sostituzione dell'originale eventualmente danneggiato o smarrito. Sarà comunque sempre possibile per l'Utente richiedere ad ASPI una copia cartacea conforme all'originale delle fatture richiedendola gratuitamente presso i Punto Blu o i centri servizi autorizzati.

2. Registrazione 2.1. Per registrarsi come Utente ed accedere all'utilizzo del Servizio descritto al punto 1) è necessario compilare l'apposito modulo che apparirà sul video al momento della scelta dell'opzione "Registrati". 2.2. Completando la procedura di Registrazione e facendo clic sul pulsante "Accetto", l'Utente dichiara di avere attentamente letto ed espressamente accettato tutti i termini e le condizioni d'utilizzo dei Servizi, qui di seguito espressamente indicate.

3. Trattamento dei Dati Personali (ai sensi del Decreto Legislativo 30/06/2003 n.196 c.d. legge Privacy) 3.1. In applicazione della sopra citato Dlgs 196/03, ai sensi dell'art. 13, Ti informiamo che: - i dati trattati sono quelli relativi alla gestione del rapporto contrattuale Viacard/Telepass o Telepass Family già in essere o gli aggiornamenti anagrafici che vorrai comunicarci; - i trattamenti dei dati avranno la finalità di poterti consentire una più agevole e rapida consultazione delle informazioni inerenti il tuoi contratti Telepass o per ricevere i servizi informativi sulle iniziative commerciali promosse da ASPI tramite la consultazione del sito Telepass.it o direttamente sulla tua casella di posta elettronica come meglio specificato al successivo punto 5.1; - i tuoi dati personali, raccolti e conservati in banche dati di ASPI, non saranno oggetto di diffusione o comunicazione, se non nei casi previsti dalla legge e con le modalità da questa consentite. Gli stessi dati potranno essere comunicati all'istituto di credito o all'emittente della carta di credito che provvede al pagamento degli importi da te dovuti per l'uso del Telepass / Telepass Family ed alle altre concessionarie autostradali presso i cui impianti viene accettato il Telepass per il pagamento del pedaggio autostradale; - Tu quale soggetto interessato hai facoltà di esercitare i diritti previsti dall'art. 7 della suddetta legge ed in particolare di avere conferma dell'esistenza di dati che possono riguardarti, di ottenere la cancellazione dei dati trattati in violazione della menzionata legge e di ottenere l'aggiornamento e la rettifica dei dati personali che ti riguardano, secondo le modalità e nei casi previsti dalla legge stessa. 3.2. Ti informiamo inoltre che il titolare del trattamento dei dati in questione è ASPI. 3.3. L'Utente dichiara e garantisce che i propri dati personali forniti ad ASPI sono corretti, veritieri ed aggiornati. L'Utente si impegna, inoltre, ad aggiornare tempestivamente i dati registrati affinché questi siano costantemente aggiornati, completi e veritieri.

4. Avvisi e messaggi promozionali 4.1. Con l'accettazione del presente accordo, l'Utente manifesta il proprio libero ed incondizionato consenso a ricevere periodicamente messaggi di posta elettronica contenenti pubblicità, materiale promozionale, annunci interni, iniziative promozionali, comunicazioni commerciali da parte di ASPI. 4.2. In relazione alle previsioni contenute nel precedente articolo 4.1., l'Utente prende atto ed accetta che ASPI non assume alcuna responsabilità e non rilascia alcun tipo di garanzia sul contenuto della corrispondenza promozionale intercorrente tra l'Utente e i soggetti terzi che pubblicizzano i propri prodotti. Ogni corrispondenza e promozione, ivi compresa la consegna di pagamenti per merci o servizi, avviene ed avverrà, infatti, esclusivamente tra l'Utente e l'Inserzionista e, pertanto, l'Utente prende atto ed accetta che ASPI non abbia alcuna responsabilità, obbligo ovvero impegno al riguardo.

5. Divieto di rivendita o di uso commerciale dei Servizi Il diritto dell'Utente di usare i Servizi è personale e non cedibile. All'Utente è fatto divieto di rivendere o fare qualsiasi altro uso commerciale dei Servizi, senza il consenso scritto di ASPI.

6. Modifiche delle Condizioni Generali L'Utente autorizza espressamente ASPI ad inviargli al proprio indirizzo di posta elettronica, anche tramite un link alle pagine rilevanti di Telepass.it, le Condizioni Generali, le eventuali condizioni particolari e tutte le successive modificazioni, che costituiscono tutti i termini contrattuali di prestazione dei Servizi. L'Utente si impegna a stampare su carta o su un adeguato supporto duraturo e a conservare le Condizioni Generali e tutte le successive modifiche delle stesse che venissero ad esse in seguito apportate. L'uso di anche solo un Servizio da parte dell'Utente costituirà una conferma della sua volontà di aderire alle Condizioni Generali, alle eventuali condizioni particolari e alle relative successive modifiche. ASPI si riserva il diritto di modificare le Condizioni Generali, previa comunicazione agli Utenti tramite un messaggio sullo schermo di avvio prima del successivo uso di uno dei Servizi. L'Utente avrà facoltà di recedere dal servizio in caso non intenda accettare tali nuove condizioni, secondo le modalità indicate al successivo punto 11.

7. Diritti di proprietà di ASPI e di Terzi 7.1. L'Utente riconosce espressamente che tutti i diritti di proprietà intellettuale, tutelabili sulla base delle norme relative al diritto d'autore o di altre disposizioni, fra cui, a puro titolo esemplificativo e non esaustivo, know-how, codice sorgente, software, hardware, progetti, applicativi, brevetti, segreti industriali, formule, algoritmi, modelli, banche dati e simili, relativi ai Servizi, ai dati e agli altri materiali provenienti da ASPI o comunque messi a disposizione dell'Utente da parte di ASPI in forza delle Condizioni Generali sono e restano di titolarità di ASPI o di soggetti di cui la medesima è legittima licenziataria. 7.2. l'Utente riconosce, infine, che tutti i contenuti (software, immagini, grafica, fotografie, musica, suono, video, testi) della corrispondenza promozionale presentata all'Utente , sono protetti dalle norme vigenti in materia di diritti d'autore, marchi di fabbrica, dai marchi del servizio, da brevetti o da altri diritti proprietari e leggi. L'Utente non potrà, pertanto, copiare, riprodurre, distribuire tale contenuto senza esplicita autorizzazione da parte di ASPI ovvero da parte dell'Inserzionista.

8. Esclusione di garanzia L'Utente riconosce che l'uso del Servizio avviene a proprio esclusivo rischio. Il Servizio viene fornito così "come è" e "come disponibile". ASPI non offre alcuna garanzia che il Servizio corrisponda ai requisiti richiesti dall'Utente, o che sia ininterrotto, conveniente, sicuro o privo di errori; inoltre ASPI non offre alcuna garanzia circa i risultati che sono attesi, sperati od ottenuti con l'uso del Servizio.

9. Limitazione di responsabilità 9.1. ASPI declina ogni responsabilità per le eventuali pretese dell'Utente relative all'impossibilità di utilizzare il Servizio per qualsiasi ragione. ASPI non assume responsabilità per danni, pretese o perdite, dirette o indirette, derivanti all'Utente per il mancato e/o difettoso funzionamento delle apparecchiature elettroniche dell'Utente stesso o di terzi, inclusi gli Internet Service Providers, di collegamenti telefonici e/o telematici non gestiti direttamente da ASPI o da persone di cui questa debba rispondere. ASPI non potrà essere ritenuta inadempiente alle proprie obbligazioni, né responsabile dei danni conseguenti alla mancata prestazione del Servizio a causa dell'errato o mancato funzionamento del mezzo elettronico di comunicazione per cause al di fuori della sfera del proprio prevedibile controllo, compresi, in via esemplificativa, incendi, disastri naturali, mancanza di energia, indisponibilità delle linee di collegamento telefoniche o di altri fornitori dei servizi di rete, mal funzionamento dei calcolatori ed altri dispositivi elettronici, anche non facenti parte integrante della rete Internet, mal funzionamento dei software installati dall'Utente, nonché da azioni di altri utenti o di altre persone aventi accesso alla rete. 9.2. Fermo restando quanto indicato al precedente articolo 8, l'Utente prende atto ed accetta che ASPI non potrà in alcun caso considerarsi responsabile per qualsiasi tipo di danno, diretto o indiretto, derivante all'Utente ovvero a terzi. (i) dall'uso o dalla impossibilità di utilizzare il Servizio; (ii) dalla eventuale interruzione del Servizio; (iv) da accesso non autorizzato ovvero da alterazione di trasmissioni o dati dell'Utente, incluso, tra l'altro, l'eventuale danno, anche economico, dallo stesso Utente eventualmente subito per mancato profitto, uso, perdita di dati o di altri elementi intangibili.

10. Manleva 10.1. L'Utente si impegna ad utilizzare il Servizio esclusivamente per scopi leciti e ammessi dalle vigenti disposizioni di legge applicabili, dagli usi e consuetudini, dalle regole di diligenza, in ogni caso senza ledere diritti di qualsivoglia terzo, utente del mezzo di comunicazione o meno, e ponendo particolare riguardo alle norme di protezione dei dati, alle leggi in materia di protezione della proprietà intellettuale e industriale ed alla normativa in materia di telecomunicazioni.

11. Diritto di Recesso dell'Utente 11.1. L'Utente prende atto che le Condizioni Generali sono comunque soggette al decreto legislativo 22.5.1999 n. 185 sulla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza, tenendo conto della gratuità dei Servizi, fatta eccezione per i costi di installazione e/o di connessione telefonica o telematica relativi alla rete Internet, che sono ad esclusivo carico dell'Utente. Ne consegue che è riconosciuto all'Utente il diritto di recedere, senza alcuna penalità, entro 10 giorni lavorativi decorrenti dal giorno della Registrazione, mediante l'invio di una comunicazione a mezzo posta elettronica all'indirizzo info@telepass.it successivamente confermata per iscritto per via fax al n°: +39.055.4202373. 11.2. Fatta salvo quanto sopra l'Utente potrà comunicare la propria volontà di recedere dall'accesso all'utilizzo dei Servizi in qualsiasi momento con le modalità indicate al 11.1.

12. Sospensione, Interruzione ed Integrazione del Servizio da parte di ASPI Il Servizio viene fornito a tempo indeterminato. ASPI potrà in ogni momento, e senza nessun preavviso, sospendere o interrompere definitivamente l'erogazione del Servizio. In particolare, ASPI potrà interrompere l'erogazione del Servizio, con effetto immediato e senza bisogno di comunicazione preventiva, nel caso in cui l'Utente violi le Condizioni Generali o i termini e le condizioni particolari applicabili al Servizio. ASPI potrà in ogni momento procedere a modificare od integrare i contenuti del Servizio per adeguarli alle vigenti o future normative di legge in materia di Fatturazione Elettronica. In tal caso ASPI ne darà preventiva comunicazione, per via elettronica, agli Utenti per i quali è previsto in questo caso di poter recedere ai sensi e nei modi di cui al precedente art. 11.1 .

13. Legge applicabile 13.1. Il presente accordo è regolato dalle leggi dello Stato Italiano. 13.2. Nel caso in cui alcune delle disposizioni contenute nel presente accordo fossero ritenute invalide, nulle e/o, comunque non applicabili in forza delle vigenti disposizioni di legge, le restanti dovranno comunque considerarsi pienamente valide ed efficaci

Ricevi gli aggiornamenti su Fattura elettronica ? Ecco la soluzione Telepass, Disclaimer e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)





Link: http://www.telepass.it/
- Telepass.it




continua

Condividi

comments powered by Disqus
  
Store:



Novità:

Cover incredibili: Walk of the earth
Ecommerce, ora
Vedere. La musica. Di Bach. In matematica
Can anyone become a developer ? Even lawyers ? Sure, but ...
Copia privata: Dday fa i conti alla Siae. Poveri autori ... !
Tasse e leggi per gli streamer nel gaming
Store aperto e assistenza anche in estate
Bach, secondo una etichetta indipendente. A sorpresa, italiana !
Il mondo dell'ecommerce e dei b and b
La marchesa usci' alle 5: Radio 6 ritrasmette una famosa trasmissione sull'arte della scrittura







- Indice argomenti
- Indice cronologico
- Commenti
- Dizionario
- Newsletter

- Adsl
- Agcom
- Albo informatici
- Amministratori
- Antipirateria
- Aste
- AudioLibri
Autoregolamentazione
- Bill of rights
- Bollino Siae
- Bullismo

- Censura
- Cnu
- Codici
- Collettività
- Computer Crimes
- Computer Forensic
- Consulting
- Controllo contratti
- Controllo sito
- Copyright
- Creative commons
- Crimes
- Crittografia
- Cybersquatting
- Ddl Levi
- Deontologia
- Deposito legale
- Dialer
- Diffamazione
- Diretta web
- Decr. Romani
- Diritto di seguito
- Disclaimer
- Domain
- Download
- Dns
- E-Commerce
E-Communication
- Editoria e blog
- E-Document
- E-Government
- E-Procurement
- E-mail e aziende
- Europa
- File sharing
- Fattura
- Film
- Firma
- Flat
- Fotografie
- Framing
- Frasi celebri
- Google
- Hadopy, p2p
- Hardware
- Homolaicus
- Iptv
- ISOC Csig 2007
- Legge stampa
- Licenze
- Linux
- Mac
- MediaeMinori
- Microsoft
- Minori
- Musica
- Netiquette
- Open source
- P2p
- Partita Iva
- Phishing
- Podcast
- Privacy
- Promotion
- Pubblicità
- Posta certificata
- ProcessoTelematico
- Radio
- Rettifica
- Rfid
- Roc
- Siae
- Sicurezza
- Software
- Spamming
- Streaming
- Ucg
- Video on demand
- Videogiochi
- Videotel
- Vista bugs
- Vividown
- Web2.0
- WebMaster
- Webosophy
- WebTv
- Wi-Fi


I lettori mi stanno chiedendo approfondimenti da realizzare in corsi video e audio.

Li trovate nello store, mese dopo mese, a questo link.

Proponi anche tu un corso per approfondire un tema tra quelli trattati su questo sito. Lo mettero' in vendita online. Grazie.

dott. Valentino Spataro



I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - autorizzata la copia a uso personale e su blog non commerciali citando la fonte - Privacy - Condizioni d'uso ... Login 0.336