Civile.it - Home

Banca dati in materia di ereditÓ e successioni

curata dal dott. Valentino Spataro e dall'avv. Renato Savoia





Successioni - la banca dati
Feed rss

Obbligatorio il passaggio di proprietÓ dell'automobile agli eredi?

2009-06-11 Post successivo - Stampa



La domanda: posso circolare e riassicurare l'auto di mio padre deceduto un mese fa senza fare il passaggio di pr oprieta'agli eredi?

>

P

Per quanto riguarda l'assicurazione, va detto che alla Compagnia Assicurativa non interessa chi paga l'assicurazione (in pratica: basta che qualcuno paghi!). Tanto è vero che, anche tra vivi, l'assicurazione può essere pagata da un soggetto diverso rispetto al proprietario. In questo caso si distingue tra contraente e proprietario. Peraltro il passaggio di proprietà è invece obbligatorio secondo l'articolo 94 del codice della strada (di cui riporto il primo comma: 1. In caso di trasferimento di proprietà degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi o nel caso di costituzione dell'usufrutto o di stipulazione di locazione con facoltà di acquisto, il competente ufficio del PRA, su richiesta avanzata dall'acquirente entro sessanta giorni dalla data in cui la sottoscrizione dell'atto è stata autenticata o giudizialmente accertata, provvede alla trascrizione di trasferimento o degli altri mutamenti indicati, nonché all'emissione e al rilascio del nuovo certificato di proprietà). La sanzione prevista per il mancato rispetto di tale passaggio è quella della sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 653 a euro 3.267. In conclusione: posto che il passaggio di proprietà costa qualche centinaio di euro, non pare valga la pena rischiare una sanzione.

Ricevi gli aggiornamenti su Obbligatorio il passaggio di proprietÓ dell'automobile agli eredi?, Risposta e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

2009-06-11 >





  


Messaggi gestiti da Disqus. Non chiedete consulenze gratuite, grazie.

comments powered by Disqus